Domenicali: c'è ancora tanto da lavorare

Domenicali: I tempi dei test vanno presi con le molle, non dobbiamo dimenticarci dove eravamo in termini di prestazioni all'ultimo GP

Dopo l'esordio trionfale della F10 e la determinazione dimostrata dai due alfieri Ferrari nei test di Valencia, Stefano Domenicali cerca di restare con i piedi per terra evitando proclami di vittoria. "I tempi dei test vanno presi con le molle - ha chiosato il team principal del Cavallino - non dobbiamo dimenticarci dove eravamo in termini di prestazioni all'ultimo gran premio dell'anno scorso: c'è ancora tantissimo da lavorare per recuperare quel distacco".

In effetti il gap della vecchia F60 era evidente soprattutto durante le qualifiche e nei circuiti lenti dove il kers non poteva limitare i distacchi. Adesso però, i regolamenti sono cambiati, le vetture sono molto diverse e tutti i team hanno dovuto lavorare sodo per adattarsi alle nuove normative FIA. Comunque, ciò non toglie che "in F1 i miracoli non avvengono", come dice Domenicali. "Per andare forte bisogna lavorare duramente mesi e mesi e poi ci si deve confrontare con avversari che hanno altrettante capacità e motivazioni. Non dobbiamo dare nulla per scontato, né farci illudere da indicazioni che possono essere totalmente ingannevoli".

Intanto, sia Massa che Alonso sono scesi in pista con il coltello tra i denti e hanno dimostrato di essere pronti ad affrontare le battaglie della domenica. "Li ho sentiti entrambi contenti di come erano andate le cose. Entrambi avevano motivazioni particolari e una gran voglia di guidare".

Se vuoi aggiornamenti su FERRARI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 05 febbraio 2010

Altro su Ferrari

Ferrari 488 GTB by Liberty Walk
Tuning

Ferrari 488 GTB by Liberty Walk

Dal Giappone arriva un’interessante interpretazione della Ferrari 488 GTB firmata dal tuner Liberty Walk.

Ferrari J50: 10 esemplari solo per il Giappone
Anteprime

Ferrari J50: 10 esemplari solo per il Giappone

Una fuoriserie per celebrare i 50 anni del Cavallino Rampante nel paese del Sol Levante.

Ferrari 488 Challenge: versione racing da 670 cavalli
Motorsport

Ferrari 488 Challenge: versione racing da 670 cavalli

Presentata a Daytona la nuova Ferrari 488 Challenge da 670 CV: sarà impiegata nell'edizione numero 25 del monomarca di Maranello.