Lotus 2-Eleven GT4: obiettivo vittoria

Lotus Sport presentata una nuova versione con specifiche GT4 per la sua barchetta superlight

Lotus 2-Eleven GT4: obiettivo vittoria

Tutto su: Lotus

di Francesco Giorgi

27 febbraio 2009

Lotus Sport presentata una nuova versione con specifiche GT4 per la sua barchetta superlight

.

Alla Lotus non conoscono mezze misure: o se ne stanno in disparte, oppure se decidono di schierarsi, lo fanno in maniera decisa. Nasce da questo intento la Lotus 2-Eleven Supersport GT4, la nuova barchetta sviluppata dalla Casa inglese che debutterà quest’anno nelle gare della Coppa Europea GT4 Supersport.

Sviluppata sulla versione base dalla divisione sportiva Lotus Sport, la 2-Eleven Supersport (accreditata di 270 CV) presenta diverse soluzioni che, secondo i tecnici della Lotus, concorrono ad aumentarne le prestazioni e l’affidabilità in gara.

Sono numerose le modifiche necessarie per la preparazione in chiave agonistica della 2-Eleven Supersport, a cominciare dal volano, che è stato alleggerito. Sono stati inoltre ridisegnati i collettori di aspirazione e scarico e il doppio sistema di raffreddamento (radiatori dell’acqua e dell’olio) è stato sostituito da un singolo intercooler sistemato nel vano motore.

Il cambio, a sei marce, è a comando sequenziale con dispositivo di sicurezza manuale per evitare l’inserimento accidentale della “folle” e della retromarcia. Il differenziale, parzialmente autobloccante, e la frizione bidisco completano il gruppo motore-cambio. I freni restano quelli di serie della 2-Eleven, ma i dischi sono equipaggiati con pastiglie racing.

L’aerodinamica della vettura, rispetto alla versione di serie, migliora grazie al montaggio di uno spoiler fisso all’anteriore, un alettone (regolabile) in carbonio al posteriore e all’adozione di un tonneau cover in materiale rigido per la copertura del posto passeggero in gara.

Per i gentleman drivers che volessero partecipare al campionato 2009 GT4 l’organizzatore SRO offre anche uno sconto di 4000 euro sulla quota di iscrizione di 12.000 euro.