Valentino Rossi in Ferrari dal 2011?

Montezemolo apre al fuoriclasse delle due ruote Valentino Rossi. "Purché la federazione consenta una terza auto"

Luca Cordero di Montezemolo apre la porta Ferrari a Valentino Rossi come pilota. Ma a partire dalla stagione 2011 e qualora la federazione ammetta una terza auto fra le rosse di Maranello. 

"Con il nostro direttore della gestione sportiva, Stefano Domenicali, dobbiamo lavorare per valutare l'ipotesi di dare una terza auto a scuderie diverse, anche con sponsor e colori diversi, per offrire le possibilità alle new entry di provare in Formula 1. Sarebbe utile per i giovani piloti, che potrebbero fare esperienze o per gente come Valentino Rossi, che potrebbe passare da 2 a 4 ruote".

Nel frattempo, l'ex presidente di Confindustria lancia un po' di pepe nell'ambiente delle corse dicendo che "se ci fosse stata la possibilità di una terza macchina, il tedesco Schumacher sarebbe diventato il promotore della Ferrari e non della Mercedes".

Valentino Rossi viene indicato come un potenziale campione in Formula 1, grazie alla sua classe e alla sua passione per i bolidi del Cavallino.

Se vuoi aggiornamenti su FERRARI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 28 gennaio 2010

Altro su Ferrari

Ferrari 488 GTB by Liberty Walk
Tuning

Ferrari 488 GTB by Liberty Walk

Dal Giappone arriva un’interessante interpretazione della Ferrari 488 GTB firmata dal tuner Liberty Walk.

Ferrari J50: 10 esemplari solo per il Giappone
Anteprime

Ferrari J50: 10 esemplari solo per il Giappone

Una fuoriserie per celebrare i 50 anni del Cavallino Rampante nel paese del Sol Levante.

Ferrari 488 Challenge: versione racing da 670 cavalli
Motorsport

Ferrari 488 Challenge: versione racing da 670 cavalli

Presentata a Daytona la nuova Ferrari 488 Challenge da 670 CV: sarà impiegata nell'edizione numero 25 del monomarca di Maranello.