Alpina B6 GT3

Una BMW Serie 6 da quest’anno nelle competizioni: è la Alpina B6 GT3, che esordirà nel Campionato Europeo FIA GT3 con il team ufficiale Alpina

Alpina B6 GT3

di Francesco Giorgi

20 febbraio 2009

Una BMW Serie 6 da quest’anno nelle competizioni: è la Alpina B6 GT3, che esordirà nel Campionato Europeo FIA GT3 con il team ufficiale Alpina

.

Altro che crisi: c’è chi, nonostante la recessione e la difficoltà ad imbastire programmi agonistici, va controcorrente e presenta la sua stagione nella serie continentale FIA GT3.

Ed ecco dunque che Alpina, storico partner sportivo della Casa bavarese, torna ufficialmente sulle piste dopo un’assenza di circa un ventennio: prenderà parte al Campionato Europeo FIA GT3 con la BMW-Alpina B6 GT3, una versione omologata con le specifiche GT3 della BMW Serie 6.

Il motore è il 4,4 litri di cilindrata che, grazie all’alimentazione garantita da un compressore volumetrico, è capace di fornire alla berlinetta tedesca una potenza di ben 530 CV e una coppia di 725 Nm. Il cambio è sequenziale a sei rapporti e la trazione ovviamente posteriore con ruote da 18 pollici.

Fra le modifiche alle linee esterne della vettura (tutte studiate in funzione degli impegni agonistici ai quali la Alpina B6 è chiamata), lo spoiler anteriore in carbonio (sorretto dalle due staffe che ne regolano l’inclinazione), minigonne e codolini passaruota laterali, estrattore d’aria aerodinamico e alettone posteriore.

Divrà dire la sua in una campionato assortito come pochi: al via dell’europeo GT3 ci sono anche Ascari KZ1, Aston Martin DBRS, Corvette Z06, Dodge Viper, Ferrari F430, Ford GT e Mustang, Jaguar XKR, Lamborghini Gallardo, Morgan Aero 8 e la immancabile Porsche 997.