Ufficiale: Raikkonen sarà al via del WRC

Confermata la presenza del campione del mondo 2007 nel Red Bull Junior Team: guiderà una delle Citroen C4 WRC.

Dalla F1 al WRC: una carriera singolare, quella di Kimi Raikkonen, che per il suo anno di pausa dai riflettori della massima Formula ha scelto di non restare inattivo, ma di schierarsi al via del Mondiale Rally. Alle ricorrenti voci che davano prima per "possibile", poi per "probabile" il passaggio di Raikkonen ai Rally, è arrivato, da parte della Citroen Sport, il sigillo dell'ufficialità: il campione del mondo 2007 sarà al via di 12 sulle 13 gare in cui si articolerà il WRC della prossima stagione.

Confermata, in questo senso, la sua partecipazione al volante di una delle Citroen C4 gestite dallo Junior Team Red Bull, la squadra "satellite" del Team capitanato dal campione del mondo in carica Sebastien Loeb. Raikkonen, che inizierà la sua avventura mondiale al Rally di Svezia, in programma a Febbraio, avrà al proprio fianco a leggergli le note il connazionale Kaj Lindstrom, ex copilota del 4 volte campione del mondo Timo Makinen e già navigatore di Raikkonen al suo debutto nei rally, avvenuto lo scorso Febbraio all'Arctic Rally in Finlandia.

In quell'occasione, Raikkonen si era ben comportato, al volante di una Grande Punto Super 2000. Tanto da ripetere l'esperienza, un paio di settimane più tardi, al Vaakuna Rally, gara di Campionato finlandese, e di presentarsi al via del "nostrano" Rally della Marca, l'estate scorsa, prima di prendere il via al Neste Rally, la sua "prima volta" nel WRC. Per gli appassionati è una bella notizia, anche se Kimi ora è atteso alla "prova del nove": riuscirà a convincere appassionati e addetti ai lavori sotto questa nuova veste?

La Red Bull, infatti, non ha fatto mistero che lo aspetta di nuovo in F1 nel 2011, al volante di una delle monoposto sponsorizzate dalla nota bevanda, al posto di Mark Webber. L'unica cosa della quale Raikkonen si deve preoccupare, è di capire il più presto possibile la C4 WRC: con soli 3 rally all'attivo, gettarsi nella mischia dei migliori del Mondiale Rally non sarà una impresa facile.

Se vuoi aggiornamenti su CITROËN C4 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 04 dicembre 2009

Altro su Citroën C4

Citroen C4 2015: il restyling è sempre più business
Anteprime

Citroen C4 2015: il restyling è sempre più business

La Casa francese rinnova la C4 nell’estetica e nei contenuti, pensando alla clientela business.

Citroen C4 e-THP PureTech 130cv: primo contatto
Ultimi arrivi

Citroen C4 e-THP PureTech 130cv: primo contatto

Al volante della Citroen C4 spinta dalla nuova motorizzazione benzina 1.2 tre cilindri turbocompressa da 130 cavalli Euro 6.

Citroen C4 L: spazio alla coda
Anteprime

Citroen C4 L: spazio alla coda

La famiglia della media francese si allarga con una nuova versione tre volumi dedicata ad alcuni mercati strategici come Cina e Russia.