Rally: Raikkonen ci riprova

Seconda presa di contatto coi rally per il ferrarista, questa volta al Vaakuna Rally del Campionato nazionale finlandese

Rally: Raikkonen ci riprova

di Francesco Giorgi

16 febbraio 2009

Seconda presa di contatto coi rally per il ferrarista, questa volta al Vaakuna Rally del Campionato nazionale finlandese

.

Kimi Raikkonen è sempre più rallysta. Il 30enne finlandese prima guida della Ferrari in Formula 1, dopo il positivo esordio nelle corse su strada (avvenuto il mese scorso all’Arctic Lapland Rally, in Finlandia, gara nella quale era giunto in tredicesima posizione nell’assoluta), ci riprova.

Nel fine settimana del 20 e 21 febbraio, infatti, Kimi, non appena rientrerà dalla serie di test Ferrari a Sakhir, si presenterà al via del Vaakuna Rally, seconda prova stagionale del Campionato nazionale. Al suo fianco siederà Kaj Lindstrom, esperto navigatore che lo aveva già accompagnato nella sua “prima volta” rallystica. E anche la vettura sarà la stessa usata da Raikkonen all’Arctic Lapland, vale a dire la Grande Punto S2000 ex ufficiale iscritta dallo stesso Lindstrom.

Il Vaakuna Rally si snoda su sette prove speciali, delle quali la più lunga misura circa venti chilometri. Per Kimi, il Vaakuna Rally rappresenta una nuova gara test in vista dei suoi impegni futuri. Ormai, infatti, non è più un mistero che il Campione del Mondo F1 del 2007 intenda dedicarsi ai rally. Seguendo le orme dei Flying Finns, Raikkonen da tempo fa trapelare la sua volontà di proseguire la carriera nei rally.

Il primo assaggio lo aveva avuto, lo scorso ottobre, al Rallye du Valais, prova valida per l’Intercontinental Rally Challenge: non partecipava, ma si era trattenuto a lungo all’assistenza Fiat Abarth.

Un modo per prendere le misure dell’abitacolo della Grande Punto che lo ha portato al debutto rallystico, il mese scorso, all’Arctic Lapland, una gara che nell’edizione di quest’anno ha avuto, fra i concorrenti, altri esponenti finlandesi delle gare in circuito, da Mika Salo a JJ Lehto all’ex McLaren Mika Hakkinen.