DIRETTA F.1 GP del Brasile: coraggio da corsa!

Il Mondiale piloti si deciderà all'ultima gara. Grande coraggio dei piloti ad Interlagos.

Sta per partire la penultima prova del Mondiale di Formula 1 e il colpo di scena ad Interlagos lo offre la pioggia e una pista bagnatissima e scivolosa. Addirittura, nel giro di ricognizione, Grosjean è andato a muro con la sua Haas, probabilmente per un lungo in frenata. Vedremo se si avrà una partenza da fermi o dietro Safety Car, ma la pioggia sta aumentando!

Giro 71: vince Hamilton! Secondo Rosberg, poi Verstappen, Perez, Vettel, Sainz, Hulkenberg, Ricciardo, Nasr, Alonso.

Giro 69: altro gran sorpasso di Verstappen su Perez! E' terzo! Rimonta bellissima! Intanto Vettel passa Sainz!

Giro 68: scatenato Verstappen...prende Sainz e lo passa. Ora è vicino a Perez!

Giro 67: Verstappen ha passato anche Hulkenberg e sta andando a caccia di Vettel e Sainz. Lottano il tedesco e l'olandese e dopo tanta battaglia Verstappen accompagna largo Vettel e lo passa.

Giro 65: Vettel è molto vicino a Sainz. I due sono a 2,6 secondi da Perez, terzo.

Giro 63: Verstappen supera Ocon e Nasr in un solo giro! Ricciardo anche ha superato Ocon.

Giro 61: i due della Red Bull stanno lottando e passa l'olandese; Hulkenberg passa Nasr.

Giro 60: intanto si sta dimostrando sbagliata la scelta della Red Bull di montare le intermedie. Ricciardo è decimo e Verstappen è undicesimo.

Giro 58: Perez non molla Rosberg, che stavolta però è molto vicino a Hamilton, Vettel invece vuole prendersi il podio, ora è quinto.

Giro 56: questa la classifica: Hamilton, Rosberg, Perez, Sainz, Vettel, Nasr, Alonso, Hulkenberg, Ocon...si riparte!

Giro 54: ancora tutti dietro la Safety car

Massa rientra a piedi in pit lane e tutti escono dai box e lo applaudono! Scena molto commovente, con Massa che piange avvolto dalla bandiera brasiliana.

Giro 49: Ricciardo attacca Hulkenberg per il nono posto...ma Massa sbatte la sua monoposto e si conclude così la sua ultima gara ad Interlagos. Safety car in pista...il gruppo si ricompatta.

Giro 47: Vettel supera Nasr e ora è sesto, mentre Rosberg ha commesso un errore in un controllo di Aquaplaning e perde 6 secondi su Hamilton.

Giro 45: Anche Verstappen rientra e monta le intermedie. In Red Bull rischiano una strategia aggressiva.

Giro 44: bel sorpasso di Vettel su Alonso, che è stato poi accompagnato fuori dal tedesco. Ricciardo intanto vola con le intermedie!

Giro 43: Vettel fa ancora un grande controllo sul rettilineo box e sta dietro ad Alonso per la settima posizione.

Giro 42: Ricciardo rientra e monta le intermedie.

Giro 40: si gira Verstappen, poi si difende dall'attacco di Rosberg in modo impressionante! Grandioso Verstappen

Giro 39: Rosberg intanto allunga su Perez e si ferma al sicuro in terza posizione.

Giro 37: Hulkenberg passa Magnussen e ora va a prendere Bottas.

Giro 35: vola Verstappen e guadagna mezzo secondo a Hamilton.

Giro 33: Vettel lotta con Wehrlain per il decimo posto.

Giro 32: Verstappen passa Rosberg dopo la S di Senna.

Giro 31: al momento bel risultato per Sauber e Manor, con il sesto posto di Nasr e l'ottavo e il nono di Ocon e Wehrlain. Rientra la Safety car.

Giro 30: tutti nuovamente in pista dietro la Safety car.

Giro 29: intanto ad Hulkenberg comunicano che nel giro di 15 minuti il meteo peggiorerà.

La gara riprende!

Se la gara non ripartirà verrà data classifica con punteggio dimezzato, come da regole. In questo modo Hamilton ridurrebbe a 15,5 lo svantaggio da Nico.

GARA SOSPESA, BANDIERA ROSSA

Giro 28: Ancora bandiera rossa! Non si può correre, è troppo pericoloso!

Giro 26: Anche Vettel si lamenta, c'è ancora tanta acqua in pista.

Giro 24: Rosberg conferma che le condizioni non sono migliorate.

Giro 22: la gara riparte dietro la Safety car.

GARA SOSPESA, BANDIERA ROSSA

Giro 20: rientra la safety car! Attenzione!! Si gira Kimi!!! Che incidente!!!

Giro 16: i piloti Red Bull rientrano ai box e mettono le intermedie.

Giro 15: Safety Car in pista...incidente per Ericsson della Sauber.

Giro 13: Vettel nervoso, intanto Hamilton vola!

Giro 11: Alonso intanto ha superato Perez ed è ottavo. Ora tutti ai box a mettere le intermedie. Vettel sotto pressione con Ricciardo e si gira!!! Entra subito ai box e monta le intermedie.

Giro 10: Hamilton spinge e fa segnare il giro veloce! Anche Button va sulle intermedie.

Giro 9: Verstappen è subito vicino a Kimi e lo passa! Già è vicino a Rosberg. Magnussen monta la gomma intermedia!

Giro 8: Hamilton ha problemi nella visiera del casco...gli entra acqua nella parte alta della visiera. Rosberg dice che ci siamo ....la safety car rientra!

Giro 6: ora Ricciardo dice che entro un paio di giri si potrebbe "dar vita" alla gara!

Giro 4: Button comunica che le curve sono piene di acqua...i piloti sono molto preoccupati per queste condizioni.

Giro 3: Ricciardo comunica ai box che la pioggia sta aumentando di intensità.

Giro 1: Hamilton vuole prendere più spazio dalla safety, che alza una nuvola di acqua molto fastidiosa. Stavolta la partenza dietro Safety car è giusta.

PARTENZA: sarà posticipata di 10 minuti, sul circuito piove ininterrottamente dalla mattina. Si partirà dietro safety car. Via!! Tanta acqua viene alzata fuori dall'asfalto da ogni pneumatico.

Se vuoi aggiornamenti su DIRETTA F.1 GP DEL BRASILE: CORAGGIO DA CORSA! inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Parente | 13 novembre 2016

Vedi anche

DIRETTA F.1 GP di Abu Dhabi: Rosberg è Campione del Mondo

DIRETTA F.1 GP di Abu Dhabi: Rosberg è Campione del Mondo

Grande battaglia ad Abu Dhabi, ognuno gioca le sue carte, ma Rosberg si aggiudica il Campionato. Strepitoso Vettel!

F.1 GP di Abu Dhabi, QUALIFICHE: Lewis accelera, Nico lo marca

F.1 GP di Abu Dhabi, QUALIFICHE: Lewis accelera, Nico lo marca

Altra pole di Hamilton, ma Nico continua ad amministrare. Giro capolavoro di Ricciardo, Kimi ancora meglio di Vettel.

Peugeot 3008 DKR: svelata la livrea per la Dakar 2017

Peugeot 3008 DKR: svelata la livrea per la Dakar 2017

La versione da gara del SUV del Leone indossa i colori ufficiali