DIRETTA F.1 GP D'AMERICA: Hamilton vince, Rosberg amministra

Il Texas rende onore a Hamilton, ma Rosberg c'è! Fuori Verstappen e Raikkonen, bene Ricciardo, terzo.

La Formula 1 arriva in Usa, nell'affascinante Texas e riapre la lotta tra Rosberg e Hamilton, che ieri in qualifica ha fatto un giro strepitoso con annessa pole position. Ha ritrovato competitività la Red Bull, perfetta con Ricciardo, avvincente con Verstappen. La Ferrari invece stringe i denti, in un finale di stagione in cui può solo limitare i danni, cercando di rosicchiare qualche punto alle due Red Bull. Seguite con noi la gara di Austin, piloti e monoposto sono pronte al via!

Giro 56: Vettel cerca il giro veloce, Alonso e Sainz lottano per la quinta posizione; Alonso va dentro, Sainz gli dà l'esterno, Alonso va largo ma passa, i due continuano a lottare. Vince Hamilton e conquista la 50° vittoria in carriera, secondo Rosberg, terzo Ricciardo, poi Vettel, Alonso, Sainz, Massa, Perez, Button e Grosjean.

Giro 54: Hamilton forse amministra, perde qualcosa nei confronti di Rosberg. Vettel invece fa una strana sosta ai box e monta super soft per due giri. E' comunque 4°.

Giro 52: alcuni piloti in questi ultimi giri potrebbero avere problemi di degrado...Sainz inizia a soffrire e Massa e Alonso si avvicinano, con lo spagnolo che entra deciso su Massa e lo porta fuori!

Giro 50: battaglia tra i due piloti della Renault, che in questo periodo sono in lotta anche per tenersi un sedile per il prossimo anno al fianco di Hulkenberg.

Giro 48: ottavo Perez, nono Button e decimo Grosjean. Bene la rimonta del messicano, bene la McLaren che ha due piloti a punti e bene anche Grosjean che nel GP di casa per il momento agguanta un punto.

Giro 46: Hamilton è primo, Rosberg secondo, poi Ricciardo, Vettel, a 8 secondi dal pilota australiano, Sainz, Massa e Alonso.

Giro 40: si ferma Kimi ai box, monta la gialla, poi esce e si ferma...forse è stata fissata male una gomma posteriore. Kimi si ritira!

Giro 38: bella gara di Sainz, sesto. Vettel è a 9 secondi da Raikkonen.

Giro 36: si riparte! Rosberg ha guadagnato la seconda posizione su Ricciardo, Kimi è a 1,5 secondi dal pilota della Red Bull.

Giro 30: virtual safety car...Verstappen passeggiava in pista con la monoposto a bassa velocità, invece di posteggiarla in via di fuga...poi la lascia in un punto pericoloso.

Giro 29: fuori gara Verstappen, problemi al motore, Vettel invece si ferma e monta gomme medie.

Giro 28: vola Raikkonen con le rosse, Verstappen arriva ai box ma nessuno lo aveva richiamato!

Giro 27: rientra Ricciardo e monta gomma bianca...andrà fino alla fine!

Giro 25: Rosberg è molto vicino a Ricciardo. Rientra Kimi ai box...gomma rossa per lui!

Giro 23: Vettel ha preso Raikkonen. Ci sarà un'rdine di scuderia?

Giro 22: le gomme di Verstappen crollano, respira Rosberg, intanto Vettel gira più forte dei primi 5 in classifica.

Giro 20: Rosberg sta avendo un momento di difficoltà e Verstappen lo avvicina fino ad arrivargli a 7 decimi di distanza.

Giro 19: questa la classifica dei primi: Hamilton, Ricciardo, Rosberg, Verstappen, Raikkonen, Vettel, Massa, Sainz e Alonso.

Giro 18: problemi per Gutierrez fermo ai box.

Giro 15: si ferma Vettel e monta la gomma gialla soft.

Giro 12: doppio pit stop in Mercedes! Bianca per Rosberg, gialla per Hamilton, strategia diversa in Mercedes! Vettel è primo!

Giro 10: Perez intanto supera Gutierrez, mentre rientrano Ricciardo e Raikkonen. Gialla per il finlandese e per Ricciardo. Si ferma anche Verstappen, rimette la gialla. Forse c'è più degrado in pista.

Giro 9: nel GP di casa, per la Haas, al momento c'è lotta tra Gutierrez e Grosjean per l'11° e il 12° posto.

Giro 8: Rosberg sembra non trovare il feeling con la sua monoposto, tira la frenata nella speranza di prendere Ricciardo, che però va via bene.

Giro 6: Raikkonen è molto vicino a Rosberg, mentre Vettel segue sempre Verstappen. Per il momento la gomma Supersoft va meglio della Soft.

Giro 4: nello "snake" lotta fianco a fianco tra Button e Gutierrez per la decima posizione!

Giro 2: un primo giro bellissimo, tirato, Vettel continua a lottare con Verstappen, ma il giovane della Red Bull sa difendersi bene.

PARTENZA: ci siamo, si stanno spengendo tutti i semafori rossi. Via! Parte bene Hamilton, prudente Rosberg, passato da Ricciardo, bene Raikkonen che passa Vertsappen, quinto. Poi ruota a ruota tra l'olandese e Vettel, i due lottano, va largo Verstappen!

Se vuoi aggiornamenti su DIRETTA F.1 GP D'AMERICA: HAMILTON VINCE, ROSBERG AMMINISTRA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Parente | 23 ottobre 2016

Vedi anche

DIRETTA F.1 GP di Melbourne, vince la Ferrari, vince Vettel

DIRETTA F.1 GP di Melbourne, vince la Ferrari, vince Vettel

Dominio rosso con Vettel sulle due Mercedes, Kimi quarto. Sarà un mondiale più equilibrato?

GP di Melbourne, QUALIFICHE: la Ferrari è in agguato!

GP di Melbourne, QUALIFICHE: la Ferrari è in agguato!

Qualifiche molto belle, la Rossa c’è, gap ridotto dalla Mercedes. Questa F.1 tutta fisicità piace, perché fa sudare i piloti e perché va tanto forte!

F1 2017: parte un mondiale tutto nuovo

F1 2017: parte un mondiale tutto nuovo

Domenica a Melbourne si inizia a fare sul serio con la prima gara del 2017