GP di SINGAPORE, QUALIFICHE: Rosberg è da record

Nico vola, Hamilton nervoso, Red Bull in agguato, Ferrari da sabato "nero".

Tappa notturna per la Formula 1 che va in scena a Singapore, gara che ha sempre regalato forti emozioni ai tifosi del Circus più veloce del Mondo! Qui le Mercedes sembrano un po' in difficoltà, per cui Red Bull e Ferrari hanno l'obbligo di approfittarne. Seguite con noi le qualifiche che assegneranno le posizioni in griglia, chissà se le forze in campo faranno registrare delle sorprese!

Si parte con la Q1! È la prima qualifica con la nuova presidenza della Formula 1, Bernie Ecclestone rimane come Amministratore Delegato. Lewis Hamilton scende subito in pista, poiché nelle libere ha girato poco e ha avuto qualche problema, Nico invece è molto concentrato e spinge subito forte, ma il compagno inglese lo mette dietro di un decimo e mezzo. Gli altri big ancora devono scendere in pista, mentre Button, terzo, si mette dietro tutti gli altri piloti dei team minori. Poi dietro le due Mercedes si intervallano le posizioni Alonso, Sainz, le Williams e le Force India. Esce dai box Raikkonen e fa il primo tempo, dietro Verstappen vicinissimo, a meno di un decimo. Mancano 7 minuti e Vettel chiama i box dicendo di avere un problema, nello stesso istante Ricciardo si prende la prima posizione e Sebastian tenta l'impossibile rimanendo in pista, ma è costretto a rientrare...partirà ultimo. Vengono eliminati Magnussen, Nasr, Palmer, Wehrlein, Ocon e Vettel.

Via con la Q2! Resta solo Kimi a difendere i colori della Ferrari, che ora dovrà vedersela con Mercedes e Red Bull. Ancora Hamilton scende per primo tra i big, intanto Nico fa segnare un tempo pazzesco, non lontano dal record del circuito, Hamilton dietro di lui di 4 decimi...Rosberg ha fatto un giro da capolavoro. Ottima la momentanea prestazione delle due Toro Rosso, quarta e settima, terzo Ricciardo e quarto Verstappen ma con gomma soft, quinto Raikkonen a poco più di un secondo da Nico Rosberg. Le due McLaren provano disperatamente di entrare in Q3, ma Grosjean va a muro, Alonso si qualifica ma fora un Pneumatico e Button avvisa un problema in frenata e stoppa il suo giro. Vanno fuori le due Williams, Button, Ericsson, Grosjean e Gutierrez.

Seguite con noi la Q3! Tutti in pista, qui non si perde neppure un minuto e si va a caccia della pole position! Hamilton si lamenta poiché non riesce a mandare in temperatura gli pneumatici, Ricciardo invece vola e fa degli intertempi favolosi! Impressionante Nico Rosberg, altro giro capolavoro!! Pole, poi Ricciardo, poi Verstappen, Hamilton si mette dietro a Nico, ma a sette decimi, bene anche Kimi, terzo a nove decimi da Rosberg. Tutti ai box...si preparano alle ultime sfuriate, ma il tedesco della Mercedes ha fatto il record della pista! Hamilton è molto nervoso nella guida, Verstappen si migliora, così come Ricciardo, che si mette dietro a Rosberg, terzo Hamilton, poi Verstappen, poi Raikkonen, Sainz, Kvyat, Hulkenberg, Alonso e Perez.

Se vuoi aggiornamenti su GP DI SINGAPORE, QUALIFICHE: ROSBERG È DA RECORD inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Parente | 17 settembre 2016

Vedi anche

Formula E: anche DS è fra i costruttori ufficiali

Formula E: anche DS è fra i costruttori ufficiali

Dal 2018 – 2019 l’elenco di Case costruttrici coinvolte in prima persona nel campionato per monoposto elettriche vedrà anche DS Automobiles.

DIRETTA F.1 GP di Melbourne, vince la Ferrari, vince Vettel

DIRETTA F.1 GP di Melbourne, vince la Ferrari, vince Vettel

Dominio rosso con Vettel sulle due Mercedes, Kimi quarto. Sarà un mondiale più equilibrato?

GP di Melbourne, QUALIFICHE: la Ferrari è in agguato!

GP di Melbourne, QUALIFICHE: la Ferrari è in agguato!

Qualifiche molto belle, la Rossa c’è, gap ridotto dalla Mercedes. Questa F.1 tutta fisicità piace, perché fa sudare i piloti e perché va tanto forte!