GP di SPA, QUALIFICHE: equilibrio totale

Senza Hamilton, Rosberg va in pole, ma dietro di lui tutti sono vicini…la Rossa anche!

Dopo la pausa estiva la F.1 fa tappa in Belgio, nello storico circuito di Spa. Riparte la lotta dura e infinita tra Hamilton e Rosberg, con l'inglese che, penalizzato per la sostituzione di alcune componenti tecniche, partirà dalla penultima posizione, al fianco di Alonso, ultimo per lo stesso motivo. La Rossa invece dovrà vedersela con una Red Bull tornata sorprendentemente competitiva, sia con Ricciardo che con Verstappen.

Parte la Q1! I big aspettano tutti ai box, girano i piloti dei team minori. Esteban Ocon, debuttante con la Manor, mette insieme giri su giri...ne ha bisogno. Si lancia Grosjean, insieme a lui anche il compagno Gutierrez, a quanto pare la Haas vuole preparare un finale di stagione in crescendo. Insieme al team americano anche i piloti della Sauber, poi Rosberg fa segnare subito la prima posizione, ma arrivano Vettel e Kimi e si prendono la momentanea prima fila, mentre la Force India si ferma in seconda e terza fila. Alonso intanto è costretto al ritiro, probabilmente per un altro guasto tecnico e posteggia la sua vettura lungo la pista. Vanno fuori Hamilton, Ericsson, Kvyat, Ocon, Nasr, ma la sorpresa di questa Q1 è il nono tempo di Wehrlein!

Via alla Q2! Wehrlein è il primo a scendere in pista, si sente carico e non vuole perdere questo momento idilliaco! Scende in pista Kimi con gomma gialla, chi si qualifica in Q3, dovrà poi partire con gli pneumatici con i quali si sono segnati i tempi migliori della Q2. Rosberg fa segnare 1.46.999, ovvero meno della pole dello scorso anno e con gomma gialla, questa Mercedes è davvero incredibile! Intanto la Ferrari con gomma gialla fa il quarto e quinto tempo con Raikkonen e Vettel, Ricciardo sesto, Verstappen invece con la gomma rossa fa il secondo tempo a meno di 2 decimi da Rosberg. Le Williams si prendono il sesto e settimo tempo, rischiano un po' Vettel e Ricciardo, con il primo che scende in pista e il secondo no. Button ci prova ancora con gomma rossa, vuole la Q3! E' decimo! Vanno fuori Grosjean, Magnussen Gutierrez, Palmer e Wehrlein.

Ed ora caccia alla pole!  Tutti in fila con gomma rossa a scaldarla bene per lanciarsi! Primo Rosberg, poi Verstappen a un decimo e mezzo, poi le due Force India e Vettel. Raikkonen invece va largo per un Sovrasterzo e deve rinunciare al suo giro. Tutti ai box, si preparano per l'ultimo tentativo, per la sfuriata finale! Ricciardo sale in terza posizione, Button ottavo e Massa nono. Verstappen non migliora la sua seconda posizione, così come Hulkenberg sesto. Seconda fila tutta rossa, con Kimi terzo e Vettel quarto. Ricciardo quinto. La pole va al tedesco Rosberg.

Se vuoi aggiornamenti su GP DI SPA, QUALIFICHE: EQUILIBRIO TOTALE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Parente | 27 agosto 2016

Vedi anche

Ferrari 488 Challenge: versione racing da 670 cavalli

Ferrari 488 Challenge: versione racing da 670 cavalli

Presentata a Daytona la nuova Ferrari 488 Challenge da 670 CV: sarà impiegata nell'edizione numero 25 del monomarca di Maranello.

DIRETTA F.1 GP di Abu Dhabi: Rosberg è Campione del Mondo

DIRETTA F.1 GP di Abu Dhabi: Rosberg è Campione del Mondo

Grande battaglia ad Abu Dhabi, ognuno gioca le sue carte, ma Rosberg si aggiudica il Campionato. Strepitoso Vettel!

F.1 GP di Abu Dhabi, QUALIFICHE: Lewis accelera, Nico lo marca

F.1 GP di Abu Dhabi, QUALIFICHE: Lewis accelera, Nico lo marca

Altra pole di Hamilton, ma Nico continua ad amministrare. Giro capolavoro di Ricciardo, Kimi ancora meglio di Vettel.