F1 GP di SILVERSTONE, qualifiche: domina il Leone

Riparte senza sosta il Campionato del Mondo di Formula 1, che in questo weekend fa tappa in Inghilterra, in un circuito storico.

Decimo appuntamento per il Circus più bello del mondo, che lancia la sfida della velocità sul circuito inglese, che ha ospitato la prima gara ufficiale della Formula 1. I piloti hanno sempre specificato che correre qui vuol dire accettare la sfida nella sfida...vediamo insieme come si scateneranno i protagonisti in questa edizione 2016!

Parte la Q1! Inizia la qualifica e la Manor Grand Prix apre le danze! Rosberg subito in pista, i due della Mercedes riaprono la lotta. Il cielo è cupo, grigio, sul circuito inglese, un cielo da leoni, un cielo che lascia presagire l'esigenza di essere pronti a tutto. Rosberg e Hamilton subito davanti a tutti con un super tempo e i due sono distaccati meno di un decimo. Gli altri big sono tutti ancora ai box. Dietro le Mercedes ci sono le Red Bull, con Verstappen e Ricciardo, poi le due Willliams, ma il distacco dell'olandese è di quasi sei decimi. Intanto Vettel fa il quarto tempo a quasi nove decimi da Rosberg, mentre arriva forte Raikkonen, che fa segnare il quarto tempo a sei decimi, molto meglio di Sebastian Vettel. Sta per finire la prima sessione e fuori vanno Button, Palmer, Harianto, Wehrlein e Nasr.

Via con la Q2! Si apre con un colpo di scena, Button viene richiamato in pista, forse è stato tolto il tempo a qualche altro pilota. Hamilton intanto si prepara a lanciarsi...mentre Button scende dalla monoposto....nessun'altra chance per lui. Lewis Hamilton vola e fa il record della pista e dà più di 7 decimi a Rosberg e un secondo e quattro a Verstappen. Intanto però Hamilton e Verstappen sono sotto indagine per aver sfruttato malamente e contro le regole un'uscita su cordolo...vediamo cosa succede. Kimi invece mentre stava facendo il giro veloce si gira, così rientra ai box, monta gomme nuove e torna subito in pista. Di nuovo errore per lui, deve nuovamente rilanciarsi; poi fa segnare il sesto tempo, ma distaccatissimo da Hamilton. Ecco i piloti esclusi: Perez, Massa, Grosjean, Gutierrez, Kvyat e Magnussen.

Eccoci alla lotta per la pole! Il primo a scendere in pista è Nico Rosberg, poi Lewis Hamilton e le due Ferrari. Pole per l'inglese, dietro il tedesco compagno di squadra, poi Verstappen a quasi un secondo, poi Ricciardo, Raikkonen e Vettel che fa un traverso incredibile e meraviglioso con un grandissimo controllo di "manico". Intanto ad Hamilton viene tolto il tempo, per lo stesso motivo della Q2 e furioso ritorna in pista....ha solo un tentativo! Adesso tutti dentro: pole per Hamilton, poi Rosberg a tre decimi, a seguire Verstappen a un secondo, poi Ricciardo, Raikkonen, Vettel, Bottas, Hulkenberg, Sainz e Alonso. Il tedesco della Ferrari verrà retrocesso di 5 posizioni per aver sostituito il cambio sulla sua monoposto, invece Ericcson della Sauber non ha partecipato alle qualifiche perché nelle libere della mattina ha avuto un brutto incidente e i suoi meccanici stanno ancora risistemando la vettura. Domani comunque lo svedese sarà regolarmente in pista.

Se vuoi aggiornamenti su F1 GP DI SILVERSTONE, QUALIFICHE: DOMINA IL LEONE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Parente | 09 luglio 2016

Vedi anche

Rally di Roma Capitale: vince Scandola

Rally di Roma Capitale: vince Scandola

Il pilota della Skoda trionfa davanti ad Andreucci e a Basso.

Gran Premio Nuvolari 2016: vittoria per Vesco-Guerini

Gran Premio Nuvolari 2016: vittoria per Vesco-Guerini

L'equipaggio Vesco-Guerini ha vinto il Gran Premio Nuvolari 2016 conquistando la sua sesta vittoria nella competizione per auto storiche.

DIRETTA F.1 GP DI SINGAPORE: Rosberg torna in testa

DIRETTA F.1 GP DI SINGAPORE: Rosberg torna in testa

Nico vince con autorità e si riporta in testa al Campionato. Bella gara di Ricciardo e delle due Ferrari.