Formula 1, Raikkonen in Ferrari fino al 2017

La scuderia di Maranello ha prolungato il contratto con il pilota finlandese anche per la stagione 2017.

Formula 1, Raikkonen in Ferrari fino al 2017

di Simonluca Pini

09 luglio 2016

La scuderia di Maranello ha prolungato il contratto con il pilota finlandese anche per la stagione 2017.

Kimi Raikkonen sarà un pilota della Ferrari anche nella stagione 2017. La notizia è arrivata in occasione del 100° gran premio affrontato dal pilota finlandese, con un comunicato della scuderia di Maranello che conferma di aver rinnovato l’accordo di collaborazione tecnico-agonistica che la lega a Kimi Raikkonen e che nella stagione sportiva 2017 la squadra sarà ancora formata dal pilota finlandese e da Sebastian Vettel”. Attualmente in quarta posizione nella classifica mondiale, Kimi è l’ultimo pilota ad aver vinto un titolo mondiale – nel 2007 – a bordo della Rossa.

A spiegare come si è arrivati al prolungamento del contratto di Raikkonen è stato il team principal della Ferrari, Maurizio Arrivabene: “Quello del rinnovo al 100° GP di Kimi in rosso è una coincidenza, il presidente Marchionne ha dato il via libera e in poco tempo abbiamo trovato l’accordo con Kimi che era molto contento. È una decisione che serve per motivarlo ulteriormente: è stata presa anche per la grande pressione che c’è stata attorno a lui, anche poco rispettosa visto che è l’ultimo campione del mondo con noi. Lui e Seb lavorano bene insieme, noi non abbiamo un problema piloti e quindi ora possiamo focalizzarci di più su cosa migliorare sulla vettura. Sono gli altri che hanno problemi con i loro piloti? Noi guardiamo in casa nostra e siamo felici di avere un problema in meno”.