F1 GP Australia: La Gara in Diretta

Ferrari da urlo, paura per Alonso

E' partito il GP di Australia e la Formula 1 dopo la noia delle qualifiche mette in luce subito uno spettacolo unico! Al semaforo verde i primi otto montano le supersoft usate, mentre la Red Bull di Kvyat si inchioda prima di raggiungere la sua postazione. Si procede con un altro giro di formazione. Al momento del via si infilano subito alla grande Vettel e Raikkonen e bruciano le due Mercedes. Ottima partenza anche per Verstappen che mantiene la quarta piazza. Foratura per Magnussen che viene richiamato ai box. Rosberg conferma la terza posizione, mentre c'è grande battaglia per la quinta posizione tra Massa, Hamilton e Sainz. Il brasiliano si difende dal campione del mondo ma poi è costretto a cedere; nel frattempo la Red Bull conferma il ritiro di Kvyat per un problema elettrico. Hamilton via radio dice di non riuscire a prendere Verstappen, quarto, e questa la dice lunga sul momento no in gara del Campione inglese. Intanto brutto spavento per Alonso che tampona la Haas di Gutierrez e fa un "botto" spaventoso...bandiera rossa! Siamo al giro 18!

 

Se vuoi aggiornamenti su F1 GP AUSTRALIA: LA GARA IN DIRETTA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Parente | 20 marzo 2016

Vedi anche

Mini Challenge 2017: tutte le novità del campionato monomarca

Mini Challenge 2017: tutte le novità del campionato monomarca

Il Mini Challenge 2017 porta in dote una serie di novità e viene celebrato con il debutto di una Mini a tiratura limitata di sei esemplari.

DIRETTA GP del Bahrain: la Ferrari vince ancora

DIRETTA GP del Bahrain: la Ferrari vince ancora

La Rossa è stata superiore in tutto, in velocità e in gestione di gara. Hamilton grande sconfitto, Bottas eletto "secondo". Male le Red Bull.

GP del Bahrain, qualifiche: pole position con sorpresa

GP del Bahrain, qualifiche: pole position con sorpresa

Comandano i soliti tre top team: si battagliano a suon di millesimi, ma il risultato non cambia. In gara sarà ancora una super sfida per la vittoria.