Formula 1: Ecclestone è a favore delle nuove qualifiche

Il patron della massima formula ha aderito al nuovo format in favore dello spettacolo.

La Formula 1, si sa, è sempre più avara di duelli e lo spettacolo in pista latitata; così, per ravvivare la situazione è stato pensato e realizzato un nuovo format per le qualifiche, che saranno ad eliminazione a partire dal prossimo gran premio d'Australia, che scatterà nel prossimo weekend.

"Ho votato per la nuova versione delle qualifiche di Formula 1 perché penso che fosse necessario fare qualcosa - ha spiegato Bernie Ecclestone - non sono sicuro che otterremo il risultato sperato, ma proviamo e stiamo a vedere".

Ma non è tutto, secondo quanto dichiarato a Sky Sport News, il patron della massima formula aveva in mente un altro genere di cambiamenti che riguardava l'intero weekend di gara. "Quello che volevo fare era lasciare le qualifiche così come sono oggi, perché penso che probabilmente ci siano più modi per rendere più emozionante la corsa. Avremmo potuto penalizzare il vincitore dell'ultima gara nelle qualifiche del gran premio successivo, in modo tale che il suo tempo non permettesse al pilota di partire nelle prime posizioni della griglia. Anche se poi sono convinto che poi, avendo la macchina migliore, avrebbe comunque potuto vincere la gara".

Insomma, soluzioni che, comunque le si osservi, rappresentano dei tentativi di rimettere in piedi un circus iridato ormai vittima dei troppi compromessi tecnologici e di un regolamento troppo restrittivo. Sono lontani i tempi in cui i piloti potevano fare realmente la differenza e questo è quello che manca di più agli estimatori di questo sport in declino.

Se vuoi aggiornamenti su FORMULA 1: ECCLESTONE È A FAVORE DELLE NUOVE QUALIFICHE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 11 marzo 2016

Vedi anche

F1: Bernie Ecclestone lascia il Circus

F1: Bernie Ecclestone lascia il Circus

Al suo posto Chase Carey dopo un’operazione costata 7,5 miliardi di euro alla Liberty Media

Mondiale Rally 2017: a Montecarlo vince Ogier

Mondiale Rally 2017: a Montecarlo vince Ogier

Il campione del mondo in carica passa alla Ford e trionfa al debutto.

Rally: tragedia a Montecarlo, muore uno spettatore

Rally: tragedia a Montecarlo, muore uno spettatore

Hayden Paddon al volante della sua Hyundai è stato protagonista di un terribile incidente che ha provocato a morte di uno spettatore.