F1: Renault completa l’acquisizione del team Lotus

La Casa del Rombo ha annunciato di aver terminato l’acquisizione delle azioni del team Lotus di Formula Uno.

La trattativa relativa all'acquisizione del Team Lotus di Formula Uno da parte della Renault era proseguita spedita fino agli inizi di dicembre, periodo in cui c'è stato uno stallo a causa di alcuni problemi legati al pagamento dei debiti della scuderia inglese e al trasferimento delle quote da effettuare prima di terminare l'operazione.

Alla fine anche questi ultimi ostacoli sono stati superati e la Casa del Rombo ha potuto comunicare ufficialmente la positiva conclusione delle trattative. Il prossimo appuntamento è fissato per lunedì, quando il Costruttore d'oltre alpe dimostrerà alle autorità finanziarie del Regno Unito il pagamento dei debiti contratti dalla Lotus ed entro la giornata di venerdì potrà finalmente ufficializzare in modo definitivo l'acquisizione della Scuderia di Norfolk.

Il CEO di Renault, Carlos Ghosn, avrà il compito di annunciare entro l'inizio del 2016 la composizione della nuova squadra, compresi i piloti - quasi certamente Pastor Maldonado e Jolyon Palmer - e, ovviamente,  gli sponsor.

Se vuoi aggiornamenti su RENAULT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 22 dicembre 2015

Altro su Renault

Renault-Nissan e Microsoft, insieme per l’auto connessa e la guida semi-autonoma
Tecnica

Renault-Nissan e Microsoft, insieme per l’auto connessa e la guida semi-autonoma

L’Alleanza Renault-Nissan e Microsoft hanno sottoscritto un accordo pluriennale per lo sviluppo di tecnologie di nuova generazione.

Renault e Dacia: svelate le novità per il Salone di Parigi 2016
Anteprime

Renault e Dacia: svelate le novità per il Salone di Parigi 2016

Il marchio francese e quello rumeno appartenenti sveleranno alla kermesse parigina una serie di interessanti novità e aggiornamento.

Renault Talisman 1.6 dCi VS 1.6 Tce: la prova su strada
Prove su strada

Renault Talisman 1.6 dCi VS 1.6 Tce: la prova su strada

Abbiamo provato le motorizzazioni più potenti dell'ammiraglia francese, declinata in versione berlina e wagon.