Formula 1: Rosberg si prende la pole position ad Abu Dhabi

Il tedesco partirà davanti ad Hamilton e Raikkonen con Vettel sedicesimo

Formula 1: Rosberg si prende la pole position ad Abu Dhabi

di Valerio Verdone

28 novembre 2015

Il tedesco partirà davanti ad Hamilton e Raikkonen con Vettel sedicesimo

 

La notizia della giornata, alla fine delle qualifiche del gran premio di Formula 1 di Abu Dhabi, non è tanto la pole position di Rosberg, che ha fatto un ottimo lavoro, distanziando Hamilton di quasi 4 decimi, ma la prova, decisamente incolore, di Sebastian Vettel.

Infatti, c’erano pochi dubbi sul fatto che le Mercedes avrebbero centrato la pole, mentre era veramente difficile prevedere una disfatta per Vettel, relegato in sedicesima posizione da un errore di valutazione, proprio mentre si apprestava a superare il Q1 senza montare le gomme supersoft. Infatti, abortendo il secondo tentativo con la mescola più morbida, il tedesco della Ferrari è rimasto fuori dal [glossario:q2] per una sola posizione, beffato in extremis da Grosjean, che si è migliorato negli ultimi secondi.

È andata decisamente meglio a Raikkonen, che è riuscito a far il gioco delle mescole, passando il Q1 con le soft, ed a prendersi la terza posizione in griglia nel Q3 ai danno di Perez. Il messicano divide così la seconda fila con Iceman, e domani sarà un avversario da tenere d’occhio.

Più in dietro, in quinta e sesta posizione, troviamo Ricciardo e Bottas, proprio davanti a Hulkenberg e Massa. Chiudono la top ten di giornata Kvyat e Sainz, autore di un’ottima qualifica, visto che si è permesso il lusso di tenere fuori dal Q3 proprio il compagno di squadra Verstappen.