Formula 1: Palmer correrà per la Lotus nel 2016

Sostituirà Grosjean che passerà con il team Haas motorizzato Ferrari.

La notizia è ufficiale: Jolyon Palmer prenderà il posto di Romain Grosjean nel team Lotus, passando così da pilota di riserva a titolare. Una promozione sul campo che ha fatto fare salti di gioia al nuovo driver del team di Enstone.

"Sono felicissimo di poter guidare in F1 nella prossima stagione, la Lotus mi ha dato una grande opportunità e voglio ringraziare il team per la fiducia che ha riposto in me per la prossima stagione, che sarà decisiva per la loro evoluzione. Ho imparato tanto durante quest'anno da riserva, non vedo l'ora di mettere in pratica tutta l'esperienza che ho accumulato".

Sarà orgoglioso della promozione sul campo il papà, Jonathan Palmer, che ha corso in F1 nel periodo che va dal 1983 al 1989 stringendo il volante di monoposto importanti come Williams e Tyrrel. Dunque, un altro figlio d'arte che si unisce a Sainz, Verstappen e Rosberg.

Così, il prossimo anno avremo un altro pilota di nuova generazione da tenere d'occhio, mentre i veterani avranno un altro avversario affamato di risultati da cui guardarsi le spalle.  

 

Se vuoi aggiornamenti su LOTUS inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 29 ottobre 2015

Altro su Lotus

Lotus Exige Cup 380: 60 esemplari in abito da corsa
Ultimi arrivi

Lotus Exige Cup 380: 60 esemplari in abito da corsa

Allestita per essere pronta a scendere in pista, la nuova Exige Cup 380 è una nuova serie limitata della coupé high performance di Hethel.

Lotus Evora 400 Sport GP Edition: solo per gli USA
Anteprime

Lotus Evora 400 Sport GP Edition: solo per gli USA

La nuova serie speciale della super car inglese studiata per il mercato Nord americano si ispira alle monoposto Lotus del passato.

Lotus Elise: svelata la gamma 2017 e la versione Sprint
Anteprime

Lotus Elise: svelata la gamma 2017 e la versione Sprint

La nuova Lotus Elise Sprint abbatte la sua massa sotto la soglia degli 800 kg offrendo una sportività senza compromessi.