Formula 1: Vettel regala la pole alla Ferrari a Singapore

Il tedesco si piazza davanti a tutti e divide la prima fila con Daniel Ricciardo

 

Finalmente è pole position per la Ferrari, che con Sebastian Vettel è riuscita ad andare più forte di tutte le altre monoposto in occasione delle qualifiche del gran premio di Singapore. Il quattro volte campione del mondo è stato semplicemente impeccabile ed ha staccato tutti con il tempo di 1:43.885.

Per gli altri c'è stato poco da fare, tanto che Ricciardo, il più veloce in pista dopo il tedesco, ha tagliato il traguardo nel suo giro migliore con quasi sei decimi di ritardo. Dietro al pilota Red Bull troviamo Kimi Raikkonen, comunque veloce su questo tracciato difficile, che divide la seconda fila con un consistente Daniil Kvyat.

Solo quinta e sesta posizione per le due Mercedes, rispettivamente con Hamilton e Rosberg, che gravitano a circa 1 secondo e mezzo dalla rossa di Vettel: roba da non crederci. In effetti, le vetture motorizzate con le power unit della stella a Tre Punte sono apparse decisamente in difficoltà come dimostrano la settima posizione di Bottas e la nona di Massa.

Chiude la top ten Grosjean, con la Lotus, ma all'ottavo posto svetta la prestazione di un funambolico Max Verstappen, pronto per correre per le posizioni che contano e già nel mirino dei top team.

Dunque, domani la Ferrari potrebbe cogliere la terza vittoria stagionale, perché la pole position a Singapore vale come a Montecarlo.

 

Se vuoi aggiornamenti su FERRARI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 19 settembre 2015

Altro su Ferrari

Ferrari 488 Challenge: versione racing da 670 cavalli
Motorsport

Ferrari 488 Challenge: versione racing da 670 cavalli

Presentata a Daytona la nuova Ferrari 488 Challenge da 670 CV: sarà impiegata nell'edizione numero 25 del monomarca di Maranello.

Ferrari: celebra i 70 anni con 70 livree speciali
Anteprime

Ferrari: celebra i 70 anni con 70 livree speciali

La Casa di Maranello proporrà 70 colorazioni per ognuno dei 5 modelli in listino

Ferrari: ricorso per la penalizzazione di Vettel nel GP del Messico
Motorsport

Ferrari: ricorso per la penalizzazione di Vettel nel GP del Messico

Il team di Maranello torna all’attacco in seguito alle vicende messicane