F1 Ferrari: via Mattiacci, il nuovo team principal è Arrivabene

Lo annuncia la Ferrari con un comunicato. Ricoprirà anche il ruolo di direttore generale della gestione sportiva della Ferrari

Ancora novità in casa Ferrari. Dopo l'arrivo di Vettel, un altro nuovo ingresso nella casa di Maranello, si tratta di Maurizio Arrivabene che ricoprirà il ruolo di nuovo direttore generale della gestione sportiva della Ferrari nonché quello di nuovo team principal. Ad annunciarlo il club del cavallino rampante in un comunicato stampa:

"Abbiamo deciso di nominare Maurizio Arrivabene - ha detto il presidente della Ferrari Sergio Marchionne- perché in questo momento storico della Scuderia e della F1 abbiamo bisogno di una persona che conosca a fondo non solo la Ferrari ma anche i meccanismi di governance e i bisogni di questo sport. Maurizio ha un patrimonio di conoscenze unico perché da anni è stato veramente vicino alla Scuderia e, come membro della F1 Commission, ha ben chiaro le sfide che ci attendono. È stato una fonte costante di idee innovative volte al rinnovamento della Formula Uno. 

Estremamente importante è l'esperienza manageriale che ha maturato fino ad oggi in un mercato complesso e fortemente normato, un'esperienza che lo aiuterà a gestire e motivare la squadra. Sono felice di aver acquisito la sua leadership per le nostre attività sportive".

In conclusione Marchionne ha ringraziato Mattiacci: "Vogliamo anche ringraziare Marco Mattiacci per il suo contributo alla Ferrari negli ultimi 15 anni e gli auguriamo il meglio per le sue sfide future".

Se vuoi aggiornamenti su F1 FERRARI: VIA MATTIACCI, IL NUOVO TEAM PRINCIPAL È ARRIVABENE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giovanni Mercadante | 25 novembre 2014

Vedi anche

DIRETTA GP del Bahrain: la Ferrari vince ancora

DIRETTA GP del Bahrain: la Ferrari vince ancora

La Rossa è stata superiore in tutto, in velocità e in gestione di gara. Hamilton grande sconfitto, Bottas eletto "secondo". Male le Red Bull.

GP del Bahrain, qualifiche: pole position con sorpresa

GP del Bahrain, qualifiche: pole position con sorpresa

Comandano i soliti tre top team: si battagliano a suon di millesimi, ma il risultato non cambia. In gara sarà ancora una super sfida per la vittoria.

Hyundai i30 N, pronta per la 24 Ore del Nurburgring

Hyundai i30 N, pronta per la 24 Ore del Nurburgring

La versione quasi definitiva della Nuova i30 N parteciperà alla 24 Ore del Nurburgring anticipando il debutto della versione di serie.