Caterham CT05: ecco la monoposto 2014

La nuova monoposto inglese presenta un frontale squadrato.

Caterham CT05

Altre foto »

Di certo non sarà la vettura designata per il mondiale, la Caterham CT05 che ha mosso i primi passi a Jerez, ma con il suo aspetto bizzarro ha senza dubbio calamitato l'attenzione degli addetti ai lavori. E possiamo dire con certezza che è senz'altro la monoposto più strana del lotto.

Tutto deriva, come sempre, dal frontale, che presenta l'ennesima soluzione ad effetto per interpretare nella maniera più favorevole possibile il regolamento. Nella CT05, il musetto presenta una porzione finale che sembra attaccata in maniera approssimativa alla parte principale alta e squadrata.

Anche l'alettone anteriore è decisamente netto nelle linee e questo crea un effetto ottico discutibile, ma ovviamente questo non conta, l'importante è che si comporti bene in pista... La sospensione anteriore, con schema pull rod è un altro particolare importante.

Nessuna novità di rilievo per le fiancate, grandi e dotate di prese d'aria di notevoli dimensioni per far respirare al meglio il V6 Renault. Anche il posteriore non presenta particolarità di sorta, è pulito nell'insieme, senza soluzioni ad effetto.

La speranza è che questa Caterham consenta al team di schierarsi più avanti nella griglia di partenza, e di lottare anche per la zona punti. Considerando che in questa stagione si riparte tutti da zero, sarà fondamentale puntare sull'affidabilità, soprattutto all'inizio, visto che in molti avranno problemi a superare la bandiera a scacchi.

Se vuoi aggiornamenti su CATERHAM CT05: ECCO LA MONOPOSTO 2014 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 30 gennaio 2014

Vedi anche

GP di Russia, qualifiche: prima fila Rossa

GP di Russia, qualifiche: prima fila Rossa

Cambiano pian piano le forze del Campionato, male Hamilton e le Red Bull.

Mini Challenge 2017: tutte le novità del campionato monomarca

Mini Challenge 2017: tutte le novità del campionato monomarca

Il Mini Challenge 2017 porta in dote una serie di novità e viene celebrato con il debutto di una Mini a tiratura limitata di sei esemplari.

DIRETTA GP del Bahrain: la Ferrari vince ancora

DIRETTA GP del Bahrain: la Ferrari vince ancora

La Rossa è stata superiore in tutto, in velocità e in gestione di gara. Hamilton grande sconfitto, Bottas eletto "secondo". Male le Red Bull.