Formula 1 2014: la nuova Toro Rosso svelata a Jerez

Il team di Faenza ha svelato la nuova monoposto che gareggerà nella stagione 2014 di F1, realizzata anche con il supporto tecnico della Red Bull.

Toro Rosso STR9 2014, le foto ufficiali

Altre foto »

La scuderia Toro Rosso ha presentato nella suggestiva cornice di Jerez de la Frontera (Spagna) la nuova monoposto STR9, con cui il team italiano - di proprietà della Red Bull - gareggerà la stagione 2014 del Campionato di Formula Uno. Al volante della nuova monoposto troveremo il pilota francese Jean Eric Vergne, oramai alla terza stagione nella massima Formula, e l'esordiente Daniil Kvyat, giovane russo di appena 19 anni, chiamato a sostituire l'australiano Daniel Ricciardo, "promosso" alla scuderia Red Bull.

Dotata dell'inedito propulsore Renault, sviluppato seguendo il nuovo regolamento del campionato F1 2014, la nuova monoposto del team di Faenza sfoggia il muso dotato della caratteristica protuberanza - anch'essa una conseguenza del nuovo regolamento - mentre le fiancate avvolgono in modo sinuoso la meccanica della vettura fino ad arrivare a restringersi nella parte posteriore. Quest'ultima ospita l'alettone di nuova generazione, a cui manca il classico collegamento a "T" con il telaio, mentre le sue paratie scendono fino all'estrattore d'aria. Infine, l'impianto di scarico ad una sola via risulta inglobato in una struttura creata ad hoc in grado di direzionare i gas. Le sospensioni di questa monoposto risultano di tipo push-rod, proprio come sulla Ferrari, mentre spicca la doppia presa d'aria installata nella cupola del cofano motore: questa soluzione è stata scelta per raffreddare contemporaneamente due diverse zone, senza dimenticare che la vettura utilizza ben 8 radiatori, a causa dei numerosi componenti da raffreddare come ad esempio i sistemi Kers ed Ers, oltre che le turbine.

James Key, il direttore tecnico della Toro Rosso, parlando alla presentazione della STR9 ha sottolineato che: "Abbiamo lavorato in stretto contatto con la Red Bull per la parte che riguarda il collocamento del cambio e della power unit, ma loro hanno potuto spingersi molto più al limite con certe soluzioni". Franz Tost, team principal della Toro Rosso ha inoltre aggiunto che:" "L'obiettivo è fare un salto di qualità, per entrare fra i migliori team. Nell'ultima settimana i meccanici hanno lavorato fino alle tre del mattino, per arrivare pronti a questa presentazione. E' un anno molto importante per noi, con nuovi sponsor, un debuttante di talento come il russo Kvyat e un pilota al terzo anno come Vergne che può fare risultato, con un'auto competitiva. Spero di vedere davanti al garage tanta gente anche dopo la prima gara".

Se vuoi aggiornamenti su FORMULA 1 2014: LA NUOVA TORO ROSSO SVELATA A JEREZ inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 28 gennaio 2014

Vedi anche

DIRETTA F.1 GP di Abu Dhabi: Rosberg è Campione del Mondo

DIRETTA F.1 GP di Abu Dhabi: Rosberg è Campione del Mondo

Grande battaglia ad Abu Dhabi, ognuno gioca le sue carte, ma Rosberg si aggiudica il Campionato. Strepitoso Vettel!

F.1 GP di Abu Dhabi, QUALIFICHE: Lewis accelera, Nico lo marca

F.1 GP di Abu Dhabi, QUALIFICHE: Lewis accelera, Nico lo marca

Altra pole di Hamilton, ma Nico continua ad amministrare. Giro capolavoro di Ricciardo, Kimi ancora meglio di Vettel.

Peugeot 3008 DKR: svelata la livrea per la Dakar 2017

Peugeot 3008 DKR: svelata la livrea per la Dakar 2017

La versione da gara del SUV del Leone indossa i colori ufficiali