Formula 1: Hamilton vince la gara di casa a Silverstone

Il campione del mondo trionfa davanti a Rosberg e Vettel

 

Il podio della gara di Silverstone è bugiardo, o quanto meno non identifica in maniera veritiera i valori in campo. Al primo posto troviamo Hamilton, e su questo c'è poco da dire, il campione del mondo ha guidato alla grande, scegliendo di rientrare per montare le gomme intermedie in maniera autonoma, quindi, tanto di cappello.

Dietro di lui ha tagliato il traguardo Rosberg, che con la pioggia è riuscito a sopravanzare le Williams di Massa e Bottas, per poi tentare di riprendere la caccia a Lewis. Mentre sul gradino più basso del podio è salito, quasi a sorpresa, Sebastian Vettel. Già perché il pilota della Ferrari non riusciva proprio a tenere il passo delle Williams, così come il suo compagno di squadra Raikkonen, e se non fosse stato per la pioggia, forse Massa e Bottas sarebbe riusciti a scalzare dalle posizioni che contano addirittura Rosberg.

Ecco, è questo il quadro che emerge da Silverstone: una Williams in palla, capace di lottare per le prime posizioni e addirittura per la vittoria, dopo una partenza grandiosa e le prime fasi di gara in cui sia Massa che Bottas erano davanti ad Hamilton. Una strategia conservativa a favore di Massa, nettamente più lento, ha impedito a Bottas di prendere il largo con l'asciutto, e questo è una dato che la Ferrari deve assolutamente tenere  a mente.

Con pista asciutta, la squadra di Maranello è, attualmente, la terza forza del mondiale, perché le Wialliams hanno riguadagnato terreno con le ultime evoluzioni di motore e aerodinamica, e adesso fanno paura. Solo la pioggia ha messo in difficoltà le monoposto di Sir. Frank, perché hanno meno carico aerodinamico, ma non tutte le gare saranno bagnate.

Ecco, con questo dato, altamente significativo, si chiude un gran premio che vede Hamilton sempre più al comando della classifica piloti, e la Mercedes proiettata verso il suo secondo titolo costruttori consecutivo. Note interessanti, oltre che dalle Williams, arrivate al quarto e quinto posto con Massa e Bottas, sono il sesto posto di Kvyat, il settimo di Hulkenberg ed il decimo di Alonso, dovuto per lo più ai ritiri altrui.

Non spiccano l'ottava posizione di Raikkonen, che ha sacrificato la gara montando prima di tutti le intermedie, ma era davanti a Vettel, ricordiamolo prima di darlo per bollito, e la nona di Perez, una promessa che non si è concretizzata dopo le gare arrembanti con la Sauber di qualche anno fa.

 

Se vuoi aggiornamenti su FORMULA 1: HAMILTON VINCE LA GARA DI CASA A SILVERSTONE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 05 luglio 2015

Vedi anche

DIRETTA F.1 GP di Abu Dhabi: Rosberg è Campione del Mondo

DIRETTA F.1 GP di Abu Dhabi: Rosberg è Campione del Mondo

Grande battaglia ad Abu Dhabi, ognuno gioca le sue carte, ma Rosberg si aggiudica il Campionato. Strepitoso Vettel!

F.1 GP di Abu Dhabi, QUALIFICHE: Lewis accelera, Nico lo marca

F.1 GP di Abu Dhabi, QUALIFICHE: Lewis accelera, Nico lo marca

Altra pole di Hamilton, ma Nico continua ad amministrare. Giro capolavoro di Ricciardo, Kimi ancora meglio di Vettel.

Peugeot 3008 DKR: svelata la livrea per la Dakar 2017

Peugeot 3008 DKR: svelata la livrea per la Dakar 2017

La versione da gara del SUV del Leone indossa i colori ufficiali