Zanardi: vittoria a Brno per il secondo anno consecutivo

Alex Zanardi si conferma un osso duro sul circuito di Brno: il bolognese vince gara 1 del WTCC, ma è costretto al ritiro in gara 2

Storica doppietta per il BMW Team Italy-Spain a Brno nel sesto appuntamento del campionato FIA WTCC 2009: Alessandro Zanardi e Sergio Hernandez hanno monopolizzato il gradino più alto del podio della pista ceka vincendo sia gara uno che gara due. E' la seconda volta che il driver bolognese, così duramente colpito dalla sfortuna e che continua a correre con protesi artificiali, riesce ad aggiudicarsi una prova del Mondiale Turismo sul circuito di Brno.

Al via della prima corsa un contatto ha immediatamente tolto di scena Augusto Farfus ed Andy Priaulx che scattavano dalla prima fila, con la conseguente entrata in pista della safety car. A quel punto Zanardi era secondo alle spalle di Tarquini: alla ripartenza il campione bolognese ha avuto la meglio sulla Seat numero 2, conducendo poi autorevolmente la corsa fino alla bandiera a scacchi. A punti anche Hernandez, risalito dalla nova posizione di iniziale alla quinta finale.

In gara due una buona partenza ha permesso al pilota spagnolo di scavalcare subito Monteiro: l'attacco condotto con successo ai danni prima di Yvan Muller e poi di Porteiro gli ha consentito di salire al comando nel corso del terzo passaggio per andare a  vincere la sua prima gara con il BMW Team Italy-Spain. Ritiro invece per Zanardi a causa di un contatto con un avversario.

"Meglio di così non poteva andare" ha commentato Roberto Ravaglia, responsabile del team."Per la prima volta la nostra squadra ha vinto entrambe le gare di un evento del WTCC, un risultato che premia il lavoro svolto da tutti i membri del team in questi mesi. Brno si è confermato un circuito molto favorevole ai nostri colori: qui abbiamo vinto quattro delle ultime sei gare e gli ultimi due successi contribuiscono anche a rilanciare in modo sensibile la BMW nella classifica costruttori".

Questo successo premia la caparbietà di Alessandro Zanardi, che non ha mai smesso di considerarsi un pilota competitivo a tutti gli effetti, allenandosi duramente anche in altre specialità. Come con la hand-bike, con la quale ha recentemente partecipato ai Campionati Italiani conquistando il secondo posto assoluto.

Se vuoi aggiornamenti su BMW inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Leopoldo Canetoli | 23 giugno 2009

Altro su BMW

Drivenow: il car sharing di Bmw all’aeroporto di Milano Linate
Anteprime

Drivenow: il car sharing di Bmw all’aeroporto di Milano Linate

Il Car sharing premium del Gruppo Bmw allarga la sua area operativa con l’inclusione dell’aeroporto di Milano Linate.

Bmw: la ricarica intelligente per sfidare Tesla
Ecologiche

Bmw: la ricarica intelligente per sfidare Tesla

La Casa di Monaco ha presentato il nuovo BMW Digital Charging Service per la ricarica intelligente delle auto elettriche e ibride plug-in.

Nuova Bmw Serie 5: debuttano gli accessori M Performance
Anteprime

Nuova Bmw Serie 5: debuttano gli accessori M Performance

La Casa di Monaco ha svelato la nuova offerta di accessori M Performance studiati per rendere più aggressiva e sportiva la nuova Serie 5.