Il GP del Canada sotto attacco di Anonymous

Il famoso gruppo di hacker ha minacciato di attaccare i server della Formula 1 durante il Gran Premio di Montreal.

Ferrari F2012

Altre foto »

La Formula 1 è sotto attacco telematico. Il gruppo di hacker (o meglio, hacktivist) Anonymous ha rilasciato una dichiarazione minacciando di mandare in tilt i server della Formula 1 in occasione del Gran Premio del Canada in programma dal 7 al 10 giugno 2012.

Dopo aver attaccato la Formula 1 in occasione del Gran Premio del Bahrain, Anonymous torna a sfidare Bernie Ecclestone per mostrare il proprio appoggio agli studenti canadesi in protesta contro il governo locale per l'approvazione della Legge 78 che vieta il diritto di manifestare.

La minaccia di Anonymous non intende colpire solamente i siti della Formula 1 ma anche tutto quello che gli ruota attorno. Il comunicato parla chiaro: " Suggeriamo di boicottare il Gran Premio di Formula 1 del Canada. Vi ricordiamo che in Bahrein abbiamo trovato tutti i dati personali degli spettatori crittografati nei server della Formula 1, numeri di carta compresi. Vi invitiamo a non acquistare biglietti o merce online, altrimenti i vostri dati saranno pubblicati. Noi vi abbiamo avvisati.."

Dopo l'attacco del gruppo di hacker più famoso al mondo si attende la risposta ufficiale di Bernie Ecclestone. Riuscirà il boss della Formula 1 a bloccare Anonymous?

Se vuoi aggiornamenti su IL GP DEL CANADA SOTTO ATTACCO DI ANONYMOUS inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Simonluca Pini | 31 maggio 2012

Vedi anche

F1: la Williams conferma il ritorno di Massa

F1: la Williams conferma il ritorno di Massa

Un ritiro che di fatto... non c'è mai stato: per sostituire Bottas approdato in Mercedes, la Williams sigla un contratto con il driver paulista.

Dakar 2017, si conclude con il trionfo Peugeot

Dakar 2017, si conclude con il trionfo Peugeot

Storica tripletta per la 3008DKR nella difficile maratona motoristica

Dakar 2017: annullata la nona tappa

Dakar 2017: annullata la nona tappa

La decisione è stata presa per colpa del brutto tempo