F1, Bahrain: una molotov sfiora la Force India

L'esplosione di una bomba molotov vicino a un'auto con quattro meccanici mette in apprensione la Force India e l'intero Circus della Formula 1.

C'è tensione nel Circus della Formula 1 impegnato in queste ore in Bahrain, dove l'esplosione di una bomba molotov avvenuta sull'autostrada verso Manama ha sfiorato una delle vetture a noleggio in dotazione in questi giorni alla squadra della Force India.

Secondo le notizie giunte dal paese arabo, sulla vettura viaggiavano quattro meccanici della scuderia di Vijay Mallya, i quali sono rimasti fortunatamente illesi. L'attacco è uno dei tanti registrati in questi mesi in Bahrain tra quelli messi in atto da una parte delle popolazione che protesta contro il la famiglia Al Khalifa, la dinastia che detiene attualmente il potere nel paese.

Nonostante non si siano registrati feriti, l'incidente ha causato un grosso spavento tra gli uomini della Force India, uno dei quali, rimasto evidentemente scosso da quanto successo, ha chiesto e ottenuto il permesso di rientrare a casa lasciando il Bahrain.

A cercare di stemperare la tensione ha provato Zayed R Alzayani, il presidente del circuito del Bahrain dove domenica si correrà il Gran Premio, il quale ha assicurato che si è trattato di un incidente isolato. Alzayani, la cui moglie è rimasta coinvolta nell'attacco senza subire conseguenze, ha aggiunto che le auto in viaggio sull'autostrada non erano l'obiettivo dei protestanti e che il fatto che queste si trovassero lì al momento dell'esplosione è stato solamente un caso.

L'accaduto non farà altro che riaprire le polemiche per la decisione della FIA e di Bernie Ecclestone, che quest'anno, a differenza dell'anno scorso, quando la gara fu annullata per problemi di sicurezza, hanno deciso di confermare l'evento nonostante la situazione socio-politica del Bahrain sia ancora pericolosa e instabile.

Se vuoi aggiornamenti su F1, BAHRAIN: UNA MOLOTOV SFIORA LA FORCE INDIA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 19 aprile 2012

Vedi anche

DIRETTA GP del Bahrain: la Ferrari vince ancora

DIRETTA GP del Bahrain: la Ferrari vince ancora

La Rossa è stata superiore in tutto, in velocità e in gestione di gara. Hamilton grande sconfitto, Bottas eletto "secondo". Male le Red Bull.

GP del Bahrain, qualifiche: pole position con sorpresa

GP del Bahrain, qualifiche: pole position con sorpresa

Comandano i soliti tre top team: si battagliano a suon di millesimi, ma il risultato non cambia. In gara sarà ancora una super sfida per la vittoria.

Hyundai i30 N, pronta per la 24 Ore del Nurburgring

Hyundai i30 N, pronta per la 24 Ore del Nurburgring

La versione quasi definitiva della Nuova i30 N parteciperà alla 24 Ore del Nurburgring anticipando il debutto della versione di serie.