Indy 500: la terza vittoria di Helio Castroneves

Terzo trionfo per il brasiliano Helio Castroneves nella 500 Miglia di Indianapolis. Sul podio anche la lady Danica Patrick

Domenica piena di avvenimenti quella scorsa, dal GP di Montecarlo al Mondiale Rally in Sardegna, alla classica 500 Miglia di Indianapolis. Nella più popolare gara americana terzo successo ad Indy per Helio Castroneves. Il brasiliano, alla terza gara dopo i guai giudiziari dell'inverno, ha disputato una gara-capolavoro partendo dalla pole position. Dopo aver affrontato con cautela i primi tre quarti di gara, ha conquistato il comando con grande decisione ai danni di Scott Dixon, dominando gli ultimi 50 giri.

Dopo l'ultimo rifornimento l'attacco finale, deciso, ai danni di Dan Wheldon e Danica Patrick, che hanno chiuso rispettivamente al secondo e terzo posto. Grande risultato per l'inglese, alla prima 500 Miglia con il team Panther, buona gara per la lady americana, riuscita a portare il team Andretti sul podio. Soddisfazione vera anche per Townsend Bell, quarto davanti a Will Power, rallentato da un problema ai box quando appariva in corsa per il successo.

Delusa la super-coppia Ganassi. Dario Franchitti, leader iniziale, ha perso tempo per un errore durante la quarta sosta, mentre Scott Dixon, in testa a lungo nella parte centrale della corsa, è scivolato fuori dalla top-5 dopo l'ultimo stop. Al traguardo hanno chiuso rispettivamente in sesta e settima piazza.

Ancora peggio è andata a Marco Andretti e Tony Kanaan: il primo è stato tamponato da Mario Moraes poco dopo la prima curva, il secondo ha impattato contro le barriere in pieno rettilineo a causa di un cedimento tecnico.

La palma della sfortuna spetta però a Vitor Meira, finito prima a fuoco in pit-lane e poi frontalmente nelle protezioni dopo un contatto con Matos. Trasportato in ospedale con forti dolori alla schiena, veniva confermato sveglio, vigile ed in grado di muovere gli arti inferiori.

In seguito gli verrà diagnosticata la frattura di due vertebre, che certamente pregiudicheranno la sua stagione, almeno per le prossime due o tre prove previste in calendario.

Se vuoi aggiornamenti su INDY 500: LA TERZA VITTORIA DI HELIO CASTRONEVES inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Leopoldo Canetoli | 25 maggio 2009

Vedi anche

Alpine A470: ecco le nuove LMP2 per il Mondiale Endurance 2017

Alpine A470: ecco le nuove LMP2 per il Mondiale Endurance 2017

Le "barchette" Alpine n. 35 e 36 dovranno difendere i titoli Costruttori e Piloti LMP2 conquistati nel 2016. Appuntamento a Monza il prossimo weekend.

Formula E: anche DS è fra i costruttori ufficiali

Formula E: anche DS è fra i costruttori ufficiali

Dal 2018 – 2019 l’elenco di Case costruttrici coinvolte in prima persona nel campionato per monoposto elettriche vedrà anche DS Automobiles.

DIRETTA F.1 GP di Melbourne, vince la Ferrari, vince Vettel

DIRETTA F.1 GP di Melbourne, vince la Ferrari, vince Vettel

Dominio rosso con Vettel sulle due Mercedes, Kimi quarto. Sarà un mondiale più equilibrato?