WRC, Portogallo: vince Hirvonen, ma viene squalificato

Colpo di scena nel Rally di Portogallo: il vincitore Hirvonen viene squalificato dopo i controlli post-gara.

WRC, Portogallo: vince Hirvonen, ma viene squalificato

di Valerio Verdone

02 aprile 2012

Colpo di scena nel Rally di Portogallo: il vincitore Hirvonen viene squalificato dopo i controlli post-gara.

Con Loeb subito fuori dai giochi a causa di un incidente che lo ha costretto al ritiro nella prima giornata di gara, il Rally di Portogallo si è trasformato in una passerella ad alta velocità per Mikko Hirvonen che ha praticamente dominato la scena mettendosi dietro tutti gli avversari.

A segnare questa tappa del WRC un vero e proprio colpo di scena nel post-gara. Da un controllo tecnico la Citroen DS3 WRC di Mikko Hirvonen è risultata non conforme al regolamento e quindi è stata squalificata per irregolarità tecniche alla frizione.

Dietro all’alfiere della Citroen si erano piazzati i due piloti della Ford, Ostberg e Novikov che passano così rispettivamente al primo e al secondo posto. Al terzo posto risale Petter Solberg (arrivato quarto in gara).

Ora, tutta la carovana del mondiale rally si trasferisce in Argentina per una due giorni mozzafiato che vedrà impegnati i piloti dal 27 al 29 aprile. Con questo equilibrio e l’imprevedibilità di una squalifica, la lotta per il titolo mondiale si fa sempre più avvincente e non sarà una passeggiata per Loeb allungare la sua scia leggendaria.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...