GP Malesia, qualifiche: prima fila tutta McLaren

Le due McLaren davanti a tutti al via del GP di Malesia. Strepitoso terzo posto in griglia per Schumacher, Ferrari ottava con Alonso.

GP Malesia, qualifiche: prima fila tutta McLaren

di Valerio Verdone

24 marzo 2012

Le due McLaren davanti a tutti al via del GP di Malesia. Strepitoso terzo posto in griglia per Schumacher, Ferrari ottava con Alonso.

Le qualifiche della Malesia confermano che la McLaren è l’auto nata meglio per la stagione 2012, Hamilton piazza un tempo che nessuno è in grado di eguagliare e Button lo segue per una doppietta che sa già di vittoria. L’anglocaraibico ferma il cronometro in 1’36″219, ma poteva andare anche più forte senza alcune sbavature e dimostra che sul giro secco è veramente un osso duro per tutti.

Dietro la coppia McLaren troviamo uno strepitoso Michael Schumacher, che zittisce tutti i suoi detrattori e con una macchina costruita con le sue indicazioni viaggia su ritmi capaci di insidiare persino le due monoposto inglesi che occupano la prima fila. Webber è il primo in casa Red Bull e anticipa di una posizione il campione del mondo Vettel, rispettivamente, quarto e quinto. In sesta posizione troviamo Grosjean con una Lotus in gran forma e dietro di lui Rosberg Alonso.

Il bicchiere è mezzo vuoto in Casa Ferrari perché Massa è solo dodicesimo. Una menzione a parte la merita Kimi Raikkonen che ha stupito tutti con un tempo che gli sarebbe valsa la quinta posizione e un Q2 in cui ha messo tutti in riga. Purtroppo però, il finlandese ha dovuto cedere cinque posizioni per aver sostituito il cambio e partirà in decima posizione, ma una cosa è certa: quest’anno sarà da tenere d’occhio.