Trofeo Peugeot RCZ Racing Cup Italia 2012

Un monomarca con protagonista la Peugeot RCZ: seguirà le tappe del campionato italiano turismo endurance ma avrà una classifica separata.

Trofeo Peugeot RCZ Racing Cup Italia 2012

Tutto su: Peugeot RCZ

di Valerio Verdone

16 marzo 2012

Un monomarca con protagonista la Peugeot RCZ: seguirà le tappe del campionato italiano turismo endurance ma avrà una classifica separata.

Chi pensa che la Peugeot RCZ sia una solamente una coupé alla moda divertente da guidare sul misto si sbaglia di grosso, e la Peugeot cercherà di dimostrarlo con un nuovo trofeo monomarca dedicato alla sportiva del Leone che si correrà sui i più impegnativi tracciati italiani.

Ovviamente, prima di scendere in pista, la sportiva francese è stata alleggerita e dotata di roll-bar saldato alla scocca, il motore 1.6 THP è stato portato alla potenza di 250 CV, mentre la dotazione è stata arricchita dal differenziale anteriore a slittamento limitato e dal cambio elettroattuato Sadev con comando al volante. Gli ammortizzatori di stampo racing, completamente regolabili, completano il quadro del lavoro certosino operato dagli uomini di Peugeot Sport.

Disponibile al prezzo di 54.900 euro più Iva, la RCZ da corsa prenderà parte ad un trofeo riservato che si correrà in concomitanza con il campionato italiano turismo endurance ma avrà una classifica dedicata.

Per avere un primo assaggio delle sue potenzialità potete recarvi ad Adria, il 29 marzo dove, con 300 euro, sarà possibile provarla attraverso 10 caldissimi giri di pista. Ovviamente, per gli iscritti al campionato l’intera somma verrà restituita.