F1: un pieno di novità per la nuova monoposto

Dalle sospensioni pull-rod all’anteriore a delfino, queste sono alcune delle innovazioni della nuova monoposto Ferrari per il 2012.

F1: un pieno di novità per la nuova monoposto

Tutto su: Ferrari

di Valerio Verdone

27 gennaio 2012

Dalle sospensioni pull-rod all’anteriore a delfino, queste sono alcune delle innovazioni della nuova monoposto Ferrari per il 2012.

La nuova Ferrari sta per essere presentata al pubblico, è questione di giorni, ma già circolano le voci sulle novità che saranno presenti sulla nuova monoposto: una vettura che si annuncia rivoluzionaria.

Si comincia con l’anteriore, che le nuove regole impongono molto più basso nella parte finale per questioni di sicurezza, ed ecco che l’ipotesi di un frontale in stile Caterham prende piede. In Ferrari lo chiamano profilo a delfino, su altre monoposto qualcuno lo ha definito muso ad ornitorinco, ma comunque il risultato visivo non dovrebbe essere dissimile.

Poi si passa alle sospensioni, che saranno pull-rod, come sulla Red Bull, che dovrebbe essere fonte d’ispirazione anche per l’apertura sul cofano motore. Infine, gli scarichi saranno più alti, mentre i piloti siederanno più in basso.

Tra qualche giorno sapremo se questi cambiamenti avranno reso la “rossa” più o meno bella rispetto a quella del 2011, ma francamente, la speranza di tutti i tifosi, è che sia vincente.