Continua la “saga” Porsche alla 24h del Nurburgring

Ben 29 Porsche in pista alla prossima 24 Ore del Nurburgring. La Casa di Zuffenhausen arriva in forze con sei driver ufficiali

Per i tedeschi la 24 Ore del Nurburgring, che si corre sul vecchio tracciato dell'Eifel, è indubbiamente la gara più attraente dell'anno. Per questa 37esima edizione la Porsche, sempre la più amata da quegli appassionati, schiererà ben 29 vetture con sei piloti ufficiali.

A difendere il titolo, con la vettura numero 1, i tre piloti ufficiali Timo Bernhard, Marc Lieb e Romain Dumas, assieme a Marcel Tiemann pilota del team Manthey. Saranno al volante di una "super" Porsche 911 GT3 RSR da 480 CV schierata appunto dal Manthey Racing, con la quale hanno vinto per tre volte questa classicissima.

Timo Bernhard partirà scatenato: "Sarà un sogno vincere per la quarta volta consecutiva, ma i cambiamenti del regolamento stanno frenando considerevolmente la nostra Porsche. Specialmente nei tratti in salita, nei rettilinei e quando dobbiamo doppiare altre vetture abbiamo notato che abbiamo meno potenza rispetto agli anni passati. Sarà una gara dura".

Altri tre piloti ufficiali saliranno sulla seconda Porsche del team Manthey, una GT3 Cup da 445 CV. Si tratta di Manu Collard, Richard Lietz e Wolf Henzler, che divideranno l'abitacolo della vettura numero 2 con Dirk Werner. "Mentre Manu e Dirk hanno già girato a lungo su questo tracciato, per me e Richard sarà la prima volta...abbiamo fatto una sola gara di durata" spiega Henzler "E al di là della lunghezza del tracciato alcune curve assomigliano a quelle della ALMS: Spero di impararle presto...".

Entrambi i piloti dello Junior Team Porsche, Marco Holzer e Martin Ragginger saranno al volante di vetture Porsche del team Manthey.  Sulla numero 4 Holzer troverà Kraling, Gindorf e Schanmach, mentre Ragginger sulla numero 5 avrà come partners Weiss, Pietsch e Jacobs.

"Potete capire quanto sia popolare questa corsa tra i nostri piloti dal fatto che sei piloti ufficiali e i due Junior sono schierati, ma sottolinea anche quanto sia importante questo evento per la Porsche" ha commentato Hartmut Kristen, il gran capo di Porsche Motorsport.

"La concorrenza è ancora più dura quest'anno" ha concluso. Peccato, aggiungiamo noi, che non ci sia la super Ferrari 430 ADAC che aveva dimostrato di essere altamente competitiva ma che è andata distrutta... La partenza per la 24 Ore del Nurburgring sarà data sabato 23 Maggio alle ore 16.

Se vuoi aggiornamenti su PORSCHE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Leopoldo Canetoli | 14 maggio 2009

Altro su Porsche

Porsche: guida autonoma ma con moderazione
Tecnica

Porsche: guida autonoma ma con moderazione

Anche se la tecnologia sarà sempre più presente, le auto della casa di Zuffenhausen saranno auto da guidare.

Nuova Porsche 911 RSR: tutti i segreti della nuova vettura da pista tedesca
Motorsport

Nuova Porsche 911 RSR: tutti i segreti della nuova vettura da pista tedesca

La Casa tedesca svela la sua ultima arma da pista che verrà impiegata nei campionati IMSA e FIA WEC.

Porsche 911 Carrera 4S Cabrio: la prova su strada
Prove su strada

Porsche 911 Carrera 4S Cabrio: la prova su strada

Abbiamo guidato la 911 pensata per viaggiare a cielo aperto ed equipaggiata con il nuovo motore turbo.