Indy 500: la pole è per la terza volta di Helio Castroneves

Il brasiliano Helio Castroneves ancora poleman della 67esima 500 Miglia di Indianapolis che si disputerà il 24 Maggio

"Gentleman, start your engines..." sarà  richiesto domenica 24  Maggio sull'anello di Indianapolis per la 67° Indy 500, la gara americana più famosa nel mondo.

E dalla pole position scatterà per la terza volta Helio Castroneves, che a pochi giorni dalla fine dell'incubo che lo ha visto difendersi da pesanti accuse di evasione fiscale è riuscito ancora ad agguantare la pole position al termine di un duello con il compagno di squadra, l'australiano Ryan Briscoe.

Le prime prove per le prime 22 vetture sono state effettuate dal 7 all'11 Maggio, e in quei giorni ne sono successe di tutti i colori, tra giri veloci e incidenti. Alle spalle dei due alfieri della Penske il portacolori del team Ganassi Dario Franchitti, poi per la seconda fila Graham Rahal rimasto solo in squadra dopo il brutto incidente di Robert Doornbos.

Quinto ha concluso Scott Dixon, sempre del team Ganassi, sesto il brasiliano Tony Kanaan che è dovuto ricorrere alla vettura di scorta perdendo anche il suo miglior tempo cancellato per aver girato con la vettura sotto peso. Qualificati il primo giorno anche Mario Moraes con la Dallara, Marco Andretti, l'ultimo di una dinastia famosa a Indy, Will Power e la lady Danica Patrick.

L'ultima posizione assegnabile, l'undicesima, è andata ad Alex Lloyd, mentre coinvolti in incidenti sono stati Dan Wheldon e Nelson Philippe che è andato a sbattere violentemente contro il muretto. Colpi più violenti per Mike Conway subito dimesso dal centro medico di Indy, e Alex Tagliani che ha riportato una contusione polmonare ed è stato ricoverato cosciente in ospedale.

Per le posizioni dalla dodicesima alla ventiduesima il più veloce è stato il brasiliano Raphael Matos davanti a Tracy, Meira e Wilson. Grande lotta per gli ultimi posti della griglia tra Hamilton, Sharp ,Viso e John Andretti. Solo il primo è riuscito a entrare in griglia con l'ultimo tempo a disposizione. Ma ancora non è finita. Per decidere il resto dello schieramento finale ci sarà ancora una sessione prove questo fine settimana.

Se vuoi aggiornamenti su INDY 500: LA POLE È PER LA TERZA VOLTA DI HELIO CASTRONEVES inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Leopoldo Canetoli | 13 maggio 2009

Vedi anche

Rally: tragedia a Montecarlo, muore uno spettatore

Rally: tragedia a Montecarlo, muore uno spettatore

Hayden Paddon al volante della sua Hyundai è stato protagonista di un terribile incidente che ha provocato a morte di uno spettatore.

Il motorsport dice addio a Mario Poltronieri

Il motorsport dice addio a Mario Poltronieri

Il popolarissimo telecronista della F.1 è scomparso ieri a 87 anni nella sua abitazione di Milano. Una vita a tu per tu con l'automobilismo sportivo.

F1: la Williams conferma il ritorno di Massa

F1: la Williams conferma il ritorno di Massa

Un ritiro che di fatto... non c'è mai stato: per sostituire Bottas approdato in Mercedes, la Williams sigla un contratto con il driver paulista.