Scion FR-S Racing-GReddy: 600 CV per il drifting

La nuova Scion FR-S Racing-GReddy sarà protagonista del campionato Formula Drift 2012.

Scion FR-S Racing-GReddy

Altre foto »

La Scion FR-S, versione americana della Toyota FT-86, ha mostrato al Salone di Detroit 2012 il suo lato cattivo, quello che tanto appassiona gli amanti della guida veloce e valorizza all'ennesima potenza la trazione posteriore.

Infatti, grazie alla collaborazione con GReddy, un preparatore che da oltre 20 anni si occupa di corse insieme a Toyota, è stata elaborata per affrontare le gare di drifting, a cui prenderà parte nel 2012 partecipando al campionato Formula Drift.

Per ben figurare, il suo motore è stato elaborato all'inverosimile e adesso raggiunge la strabiliante potenza di 600 CV. Una quantità tale di cavalli che verranno sfruttati da Ken Gushi, il veterano della categoria, per metterla di traverso il più a lungo possibile

Se vuoi aggiornamenti su SCION FR-S RACING-GREDDY: 600 CV PER IL DRIFTING inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 10 gennaio 2012

Vedi anche

Dakar 2017, si conclude con il trionfo Peugeot

Dakar 2017, si conclude con il trionfo Peugeot

Storica tripletta per la 3008DKR nella difficile maratona motoristica

Dakar 2017: annullata la nona tappa

Dakar 2017: annullata la nona tappa

La decisione è stata presa per colpa del brutto tempo

Peugeot 3008DKR: tripletta alla Dakar nella terza tappa

Peugeot 3008DKR: tripletta alla Dakar nella terza tappa

Loeb, Sainz e Peterhansel ai primi tre posti della classifica generale