F1: Massa conquista le libere in India

Felipe Massa conquista il miglior tempo, mentre Alonso raggiunge il terzo posto nonostante i problemi meccanici avuti nella prima sessione di prove.

F1: Massa conquista le libere in India

di Francesco Donnici

28 ottobre 2011

Felipe Massa conquista il miglior tempo, mentre Alonso raggiunge il terzo posto nonostante i problemi meccanici avuti nella prima sessione di prove.

Le prove libere valide per il Gran Premio d’India si sono rivelate per la Ferrari particolarmente difficili, ma non prive di soddisfazioni. Le rosse hanno dimostrato fino all’ultimo tenacia e voglia di vincere, conquistando il miglior tempo (1’25″706), grazie alla performance ottenuta da Felipe Massa, nella seconda sessione di prove. Il pilota della Ferrari – che ha ricordato Marco Simoncelli con il numero 58 sul suo casco – è risultato più veloce del campione del mondo Sebastian Vettel, relegato al secondo posto con uno scarto di 88 millesimi di secondo.

L’altro pilota della Ferrari – Fernando Alonso – dopo solo quattro giri effettuati in mattinata era stato costretto a rientrare nei box della scuderia, a causa di un problema al motore della sua monoposto. Nonostante l’increscioso inconveniente, il pilota asturiano è riuscito a rifarsi nel pomeriggio, ottenendo il terzo tempo assoluto, distaccato di soli 226 millisemi dal compagno di squadra.

Il quarto posto delle libere è stato invece conquistato da Lewis Hamilton. Il pilota della McLaren ha però in parte vanificato il buon risultato, a causa della penalizzazione decisa nei suoi confronti dai giudici di gara. Mentre i commissari sventolavano le bandiere gialle, il campione inglese non ha rallentato la sua vettura, meritando così l’arretramento di tre posizioni nella griglia di partenza di domenica.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

No votes yet.
Please wait...