F1, Ferrari: Domenicali apre a Vettel

Secondo il team principal di Maranello Alonso e Vettel potrebbero convivere tranquillamente.

F1, Ferrari: Domenicali apre a Vettel

di Valerio Verdone

11 ottobre 2011

Secondo il team principal di Maranello Alonso e Vettel potrebbero convivere tranquillamente.

Fresco campione del mondo, Vettel si gode il suo secondo titolo mondiale consecutivo, ma nel frattempo c’è chi parla di lui, anche in vista di un possibile cambio di squadra. E’ il team principal della Ferrari Stefano Domenicali, che non ritiene per niente impossibile una pacifica convivenza tra Vettel ed Alonso.

“Alonso accetterebbe Vettel in Ferrari? Credo di sì, credo che ci potrebbe convivere. La forza di Fernando è di non avere paura di nessuno. Una consapevolezza che arriva con la maturità”. Un’affermazione che mette in risalto il valore di Alonso ma che si scontra con diversi interrogativi.

Infatti, Alonso è arrivato alla Ferrari da leader, nonostante sia stato affermato che Massa non è una seconda guida, adesso sarebbe disposto a condividere il palcoscenico con un pilota altrettanto forte che ha dalla sua un’età nettamente inferiore? E poi, lo spagnolo gradirebbe un driver che punta al mondiale, dopo averne perso uno per errori non suoi ed aver corso una stagione in difesa a causa di una monoposto sbagliata? Sicuramente no, perché Alonso è un vincente e non accetta compromessi, basta andare indietro nel tempo e vedere cosa è successo con Hamilton ai tempi della McLaren.

Fortunatamente però, l’ipotesi di questo binomio fortissimo, ma difficile da gestire, formato dalla coppia Vettel-Alonso, è alquanto surreale, visto che il tedesco, per quanto giovane, difficilmente si priverebbe di una monoposto come la Red Bull, capace di essere anni luce più veloce delle altre per approdare in una squadra che attualmente fatica a trovare il bandolo delle matassa.