Porsche: scende in pista la 911 GT3 Cup 2012

Con il serbatoio maggiorato e un’allestimento specifico la 911 GT3 Cup 2012 punta alle gare di durata.

Porsche: scende in pista la 911 GT3 Cup 2012

di Valerio Verdone

03 agosto 2011

Con il serbatoio maggiorato e un’allestimento specifico la 911 GT3 Cup 2012 punta alle gare di durata.

La Porsche propone la versione aggiornata della sua icona da pista, quella 911 GT3 Cup che affronta con spirito battagliero sia i campionati monomarca che le gare destinate alle GT. Adesso, per potere ottenere migliori risultati sulle competizioni che si svolgono su grandi distanze, dispone di un serbatoio da 100 litri con tappo posizionato nella parte anteriore della vettura

Per il resto, la 911 da competizione presenta ruote anteriori da 9,5Jx18 con pneumatici Michelin 25/64-18 e cerchi posteriori da 12Jx18 con gomme 30/68-18, mentre il motore continua ad erogare 450 CV a 8.500 giri. Non manca la possibilità di montare i freni carboceramici che consentono di risparmiare ben 20 kg e la regolazione delle barre antirollio su 7 posizioni.

Pronta a calcare le piste più affascinanti del mondo con il campionato monomarca Porsche Mobil 1 Supercup che si corre sugli stessi circuiti della F1 prima delle gare della massima formula, la 911 GT3 Cup 2012 in Germania ha un prezzo che parte da 161.750 euro.