Mercato auto Europa: a giugno calo dell'8,1%

Continua la crisi del mercato auto in Europa: giugno le immatricolazioni hanno fatto registrare una flessione dell'8.1%. Fiat fa peggio con -8,4%.

Alfa Romeo Giulietta

Altre foto »

Il  mercato dell'auto in Europa conferma l'andamento dell'economia mondiale: nel mese di giugno le immatricolazioni sui veicoli nuovi sono calate dell'8.1% nei 27 Paesi della UE, per un totale di 1.233.298 unità; Fiat è riuscita a fare anche peggio, con una diminuzione dell'8.3% rispetto allo stesso periodo nel 2010, con 91.181 unità immatricolate.

Dopo la ripresa del mercato dell'auto nel mese di maggio, i dati comunicati da Acea (Associazione europea dei costruttori di automobili) evidenziano le grandi differenze di immatricolazioni tra i paesi europei: le contrazioni variano dal -0.3% in Germania al -1.7% in Italia, al -6.2% in Gran Bretagna, al -12.6% in Francia fino al preoccupante -31.4% in Spagna.

Analizzando i dati del semestre vediamo come la crisi non ha colpito tutti i costruttori: si parte dal +10.8% di Bmw, passando da 5.7%  del gruppo Volkswagen, fino al +1.7% di Daimler.

Per il gruppo Fiat dati diversi rispetto ai marchi premium tedeschi: Fiat nel semestre ha visto calare le immatricolazioni del 19.1% e Lancia del 13.7%. Risultato sorprendente invece per Alfa Romeo: grazie alla Giulietta e al successo della Mito, il marchio del Biscione ha fatto registrare una crescita del 48%.

Situazione preoccupante invece per i marchi d'oltralpe: nel solo mese di giugno PSA (Citroen e Peugeot) perde sul campo l'11.9% e Renault registra rispetto allo scorso giugno un calo delle immatricolazioni in Europa del 20.9%.

Se vuoi aggiornamenti su MERCATO AUTO EUROPA: A GIUGNO CALO DELL'8,1% inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Simonluca Pini | 15 luglio 2011

Vedi anche

Dieselgate: indagine francese sul Gruppo FCA

Dieselgate: indagine francese sul Gruppo FCA

Dopo la diffusione del primo lancio di agenzia Il titolo del Gruppo FCA ha registrato una calo del 3,8%.

Mercato Auto: a febbraio rallenta la crescita, bene FCA

Mercato Auto: a febbraio rallenta la crescita, bene FCA

Il mercato auto rallenta la sua crescita nel mese di febbraio, ma Italia e il Gruppo FCA continuano a macinare ottimi risultati.

Volkswagen e Tata: prove di una nuova alleanza strategica

Volkswagen e Tata: prove di una nuova alleanza strategica

Il Gruppo tedesco e il colosso indiano hanno firmato un memorandum d’intesa che anticipa una partnership per lo sviluppo di componenti e nuovi modelli