Vendita auto usate: a giugno + 5.32%

Aumentano i passaggi di proprietà di auto usate nel mese di giugno 2011 e il settore dell'usato cresce di 4.73% nei primi sei mesi dell'anno

Se il mercato delle automobili nuove continua a preoccupare i costruttori (a giugno si è registrato un calo dell'1.7% rispetto allo stesso periodo nel 2010), le cifre delle vendite di auto usate rappresentano un'ottima cartina "tornasole" della situazione economica in Italia. Nonostante i grandi sconti sul nuovo praticati dalle concessionarie e i tanti divieti legati alle nome anti inquinamento, nel mese di giugno 2011 il mercato dell'usato ha  fatto registrare un aumento del 5.32%.

Il dato conferma il trend positivo del settore dei veicoli di seconda mano: nei primi sei mesi del 2011 il mercato dell'usato ha registrato una crescita del 4.73% rispetto ai primi 6 mesi del 2010 con 2.403.379 passaggi di proprietà contro i 2.294.926.

Analizzando la tabella riassuntiva elaborata da CarNext (società specializzata nella vendite di vetture usate provenienti dalle flotte in noleggi o a lungo termine di LeaserPlan Italia), vediamo come 13 costruttori su 15 analizzati nel mese di giugno abbiamo registrato un incremento dei volumi sulle vetture usate. Al primo posto troviamo Ford ( +26.92%), seguita da Citroen (+ 20,61%) e da Audi  (+19.81%). Male i costruttori italiani: Fiat perde 6.48% e Alfa Romeo segna un -2%. Segno meno anche per la tedesca Bmw, con un calo del 2.07%

 Dati simili anche sull'analisi di vendita durante i primi sei mesi dell'anno: nonostante Fiat sia il marchio più venduto (26% dell'intero mercato dell'usato) perde l'1.02% e Alfa Romeo il 0.24%. Al primo posto troviamo Ford (con una quota del 6%) che ottiene un +19.42%, seguita da Citroen (+18.44%) e Nissan (+17.59%).

Se vuoi aggiornamenti su VENDITA AUTO USATE: A GIUGNO + 5.32% inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Simonluca Pini | 05 luglio 2011

Vedi anche

Mercato Europa: a gennaio +10,1%, bene FCA

Mercato Europa: a gennaio +10,1%, bene FCA

Il mercato auto europeo inizia molto bene il 2017, portando una crescita a due zeri alla maggior parte dei Gruppi automobilistici.

Psa interessata all

Psa interessata all'acquisizione di Opel?

Il Gruppo francese (Peugeot, DS, Citroen) potrebbe trattare con General Motors per rilevare Opel.

Alfa Romeo Giulia Sportwagon: cancellata la produzione

Alfa Romeo Giulia Sportwagon: cancellata la produzione

I dirigenti Alfa hanno bocciato la Giulia Sportwagon, che quindi non arriverà mai sul mercato. Il marchio punta sul nuovo SUV Stelvio.