Mercato auto a maggio: boom per i veicoli commerciali

I dati dell'Acea riferiti all'Europa mostrano un boom nella vendita di veicoli comemrciali.

Sul fronte delle immatricolazioni di nuovi mezzi, dall'Europa arrivano dati positivi per quanto riguarda i veicoli commerciali e un calo (ma con recupero in corso) nel settore delle auto nuove.

Nel primo caso, considerando il mese di maggio i dati forniti dall'associazione europea dei produttori (Acea) indica un incremento del 25,1% rispetto allo stesso mese del 2010, fino a 177.811 unità. Dati altalenanti considerando i vari Paesi: l'Italia batte tutti con un più 74,9%, seguita da Germania (più 36%), Francia (più 28,4&) e Regno Unito (più 17,3%). Male invece la Spagna che è scesa del 18,3%. Considerando invece i primi 5 mesi del 2011, l'incremento medio è stato del 15,8%, pari a 835.539 modelli venduti.

Tali incrementi sono di poco inferiori considerando il segmento dei veicoli commerciali leggeri, ossia di quelli con peso inferiore alle 3,5 tonnellate: più 21,5% in maggio e più 11,3% nei primi 5 mesi dell'anno.

Guardando i dati europei riferiti alle auto si vede che nel primo trimestre sono state immatricolate 3,58 milioni di vetture, con una diminuzione del 2,3% rispetto allo stesso periodo del 2010, con Germania e Francia che mostrano segno positivo e l'Italia che invece continua la discesa. Tuttavia confrontando maggio 2011 con maggio 2010, le vendite sono salite del 7,1%, portando il totale dei primi 5 mesi a meno 0,8%, cifra sostanzialmente identica a 12 mesi fa.

Se vuoi aggiornamenti su MERCATO AUTO A MAGGIO: BOOM PER I VEICOLI COMMERCIALI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 28 giugno 2011

Vedi anche

Dieselgate: indagine francese sul Gruppo FCA

Dieselgate: indagine francese sul Gruppo FCA

Dopo la diffusione del primo lancio di agenzia Il titolo del Gruppo FCA ha registrato una calo del 3,8%.

Mercato Auto: a febbraio rallenta la crescita, bene FCA

Mercato Auto: a febbraio rallenta la crescita, bene FCA

Il mercato auto rallenta la sua crescita nel mese di febbraio, ma Italia e il Gruppo FCA continuano a macinare ottimi risultati.

Volkswagen e Tata: prove di una nuova alleanza strategica

Volkswagen e Tata: prove di una nuova alleanza strategica

Il Gruppo tedesco e il colosso indiano hanno firmato un memorandum d’intesa che anticipa una partnership per lo sviluppo di componenti e nuovi modelli