La Nissan Micra raggiunge i 6 milioni di esemplari

La Nissan Micra ha superato lo scorso maggio i 6 milioni di esemplari immatricolati dal 1982, anno di lancio della primissima generazione.

Nissan Micra DIG-S

Altre foto »

La Nissan Micra festeggia un importante traguardo che testimonia l'importanza del modello nella storia del costruttore giapponese. Come spiegato in un comunicato ufficiale, la simpatica citycar alla fine del mese di maggio appena passato ha raggiunto e superato la ragguardevole quota di 6 milioni di veicoli immatricolati fin dal lontano 1982, quando ha fatto il suo debutto la prima generazione.

Denominata in alcuni mercati Nissan March, la compatta giapponese può vantare una storia quasi trentennale, ma è nel 1992 che - con l'avvento della seconda generazione - si è fatta conoscere sui mercati internazionali, Europa compresa. Qui è diventata una delle utilitarie più richieste grazie alla sua compattezza ed agilità che, unite a un parco motori capace di offrire consumi contenuti e al debutto del cambio automatico a variazione continua CVT, le hanno consentito di diventare una soluzione valida per la mobilità cittadina.

Una tradizione continuata con l'arrivo della terza generazione, presentata nel 2002 con l'obiettivo di rappresentare un'alternativa più matura, e più capiente, alla Micra conosciuta in precedenza, pur senza abbandonare quell'aria sbarazzina che si ritrovava appieno nello stile sicuramente poco convenzionale.

Adesso, con la quarta generazione la Micra punta a fare il definitivo salto di qualità, che per Nissan equivale a farla diventare una vera e propria world card pronta per essere apprezzata su circa 70 mercati internazionali, debuttando per la prima volta anche in India e Cina, come spiegato da Yosuke Iwasa, Global Chief Marketing Manager di Nissan per il progetto Micra: "Il piacere di guida, l'incredibile affidabilità e la magnifica maneggevolezza di Micra, sono stati accolti con entusiasmo dal pubblico, conquistando i clienti di oltre 70 paesi del mondo".

Parole alle quali hanno fatto seguito le dichiarazioni di un soddisfatto Tsuyoshi Kobayashi, Chief Vehicle Engineer di Micra: "Sei milioni di unità vendute sono la dimostrazione concreta che Micra ha segnato un record di successi senza precedenti. Con oltre 28 anni di storia alle spalle nella progettazione di citycar, desideriamo che i nostri clienti possano godere dell'eccellente valore del prodotto Micra e delle sue tecnologie innovative".

I motivi per guardare al passato del modello ed essere soddisfatti in casa Nissan ci sono tutti, ma questo non significa adagiarsi sugli allori, tanto che proprio a settembre sono previste alcune novità per la gamma Micra, come l'arrivo in gamma della Micra DIG-S, una versione equipaggiata con il motore 1.2 turbo HR12DR che promette prestazioni, consumi ed emissioni di altissimo livello.

Se vuoi aggiornamenti su NISSAN MICRA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 22 giugno 2011

Altro su Nissan Micra

Nuova Nissan Micra: due "porte aperte" per scoprirla
Anteprime

Nuova Nissan Micra: due "porte aperte" per scoprirla

La nuova generazione della Nissan Micra sarà protagonista di due Porte Aperte che riserveranno interessanti sorprese per la clientela.

Nissan Micra 2017, primo contatto
Ultimi arrivi

Nissan Micra 2017, primo contatto

La nuova Micra arriverà in concessionaria a marzo e sarà più dinamica, sicura e accessoriata. Scopriamo come va su strada in versione benzina e diesel

Nuova Nissan Micra: prezzi da 12.600 euro
Ultimi arrivi

Nuova Nissan Micra: prezzi da 12.600 euro

La nuova generazione della citycar giapponese debutta in Italia con prezzi che partono da 12.600 euro e raggiungono i 17.700 euro.