ACI: radiazioni maì così basse dal 2000

Secondo le rilevazioni dell'ACI, le radiazioni nel mese di aprile sono calate del 22,3% rispetto al 2010, toccando il minimo storico da 10 anni.

Nel mese di aprile le radiazioni di auto e moto hanno raggiunto il valore più basso dal 2000. Le auto eliminate dalla circolazione, rispetto ad aprile 2010, sono state 119.140 (-22,3%), le moto 10.105 (-3,7%). Ogni 100 autovetture nuove ne sono state radiate 75 ad aprile e 76 nel primo quadrimestre.

Il mercato delle radiazioni da gennaio ad oggi ha fatto rilevare una diminuzione del 30,6% per le autovetture e dello 0,3% per i motocicli.

I dati sono riportati nell'ultimo bollettino mensile "Auto-Trend", l'analisi statistica dell'Automobile Club d'Italia sui dati del PRA. Anche per il mercato dell'usato relativo alle auto prosegue il segno negativo, -3,1% ad aprile rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Sostanzialmente invariate le due ruote +0,1%.

Per ogni 100 auto nuove ne sono state vendute 151 usate ad aprile e 149 nel primo quadrimestre. Il mercato dell'usato da gennaio ad oggi ha comunque fatto rilevare un aumento dell' 1,2% per le autovetture e del 2% per i motocicli.

 

2011: RADIAZIONI AUTOVETTURE SECONDO LA CLASSE EURO (%)

 

GENNAIO

FEBBRAIO

MARZO

APRILE

TOTALE

EURO 0

27,8

26,5

25,4

26,0

26,5

EURO 1

21,2

19,6

18,6

19,1

19,7

EURO 2

29,4

29,1

29,1

29,4

29,3

EURO 3

15,6

17,7

18,9

18,1

17,5

EURO 4/5

5,9

7,0

8,0

7,5

7,1

 Fonte: ACI - Automobile Club d'Italia

Se vuoi aggiornamenti su ACI: RADIAZIONI MAÌ COSÌ BASSE DAL 2000 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Vedi anche

Dieselgate: indagine francese sul Gruppo FCA

Dieselgate: indagine francese sul Gruppo FCA

Dopo la diffusione del primo lancio di agenzia Il titolo del Gruppo FCA ha registrato una calo del 3,8%.

Mercato Auto: a febbraio rallenta la crescita, bene FCA

Mercato Auto: a febbraio rallenta la crescita, bene FCA

Il mercato auto rallenta la sua crescita nel mese di febbraio, ma Italia e il Gruppo FCA continuano a macinare ottimi risultati.

Volkswagen e Tata: prove di una nuova alleanza strategica

Volkswagen e Tata: prove di una nuova alleanza strategica

Il Gruppo tedesco e il colosso indiano hanno firmato un memorandum d’intesa che anticipa una partnership per lo sviluppo di componenti e nuovi modelli