BMW: a gennaio vendite in aumento del 28%

Per il gruppo BMW il mese di gennaio è stato all'insegna del rialzo. Oltre alla Casa bavarese, anche Mini e Rolls-Royce "volano".

BMW X1

Altre foto »

Chi ben inizia è a metà dell'opera. Il proverbio, in questo caso, si adatta perfettamente al gruppo BMW che ha iniziato il 2011 con una forte crescita delle vendite in tutto il mondo.

A gennaio, infatti, sono state vendute 105.177 fra BMW, Mini e Rolls-Royce, con un aumento del 28% rispetto allo stesso mese del 2010, quando la crisi economica in atto fermò le immatricolazioni a quota 82.150.

"Abbiamo cominciato bene il 2011 - ha detto Ian Robertson, membro del consiglio di amministrazione del gruppo - guadagnando praticamente in ogni continente in cui siamo presenti. Intanto per il 2011 puntiamo a vendere 1,5 milioni di veicoli, raggiungendo record storici per tutti e 3 i marchi grazie soprattutto al primo semestre che sarà migliore del secondo per vari motivi interni ed esterni all'azienda".

A festeggiare il buon mese di gennaio sono tutti e 3 i brand: quello di Monaco di Baviera mostra un più 30% nelle vendite (90.841 unità contro le 69.861 dello stesso mese del 2010), con exploit delle nuove X1 e X3 e della Serie 5 (più 72,7, più 94,7 e più 118,4%).

In confronto a BMW, il marchio Mini - trascinata dalla Countryman - ha avuto un risultato "mediocre", pur con un più 15,8% rispetto al 2010 (14.126 consegne contro 12.202).

Anche l'ex marchio inglese di ultra lusso ha visto a gennaio un boom di consegne: le 210 unità consegnate (pari a 9-10 unità al giorno tra la Phantom e la Ghost, festivi e prefestivi esclusi) rappresentano un incremento del 141,4%.

 

 

 

Se vuoi aggiornamenti su BMW inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 11 febbraio 2011

Altro su BMW

Bmw M2: tuning di sostanza secondo Dahler
Tuning

Bmw M2: tuning di sostanza secondo Dahler

La factory bernese completa la gamma Bmw M2: dopo l’esemplare unico M2 Cabrio, arrivano la M2 Coupé e la M2 Clubsport. Ce n’è per tutti i gusti.

Bmw M4 CS: più leggera e versatile nella guida sportiva
Anteprime

Bmw M4 CS: più leggera e versatile nella guida sportiva

La nuova M4 CS si pone un gradino sotto la GTS per offrire una guida più versatile, adatta sia alla pista che alle strade aperte al pubblico.

Bmw: le novità al Salone di Shanghai 2017
Anteprime

Bmw: le novità al Salone di Shanghai 2017

Anteprima mondiale per Mini John Cooper Works Countryman; Bmw Serie 5 passo lungo per la Cina, i servizi Bmw Connected, la serie speciale di Bmw i8.