Il mercato cinese nel 2010 vale 18 mln di unità (+32%)

Vendite record in Cina, con di 18,06 milioni di vendite e 18,26 unità prodotte in crescita rispettivamente del +32,37% e +32,44%.

La Cina si conferma uno dei mercati più dinamici e dalle prospettive più ampie a livello mondiale,  oltre ad affermarsi come il più grande produttore al mondo di automobili. Il 2010 si è chiuso infatti con un successo che in numeri si è tradotto in 18,06 milioni di vendite per una crescita del +32,37% rispetto al 2009. La produzione di auto ha invece toccato i 18,26 milioni  di unità, in aumento del +32,44%. 

A rivelarlo è stato il segretario generale associato dell'associazione cinese dei produttori di auto (Caam), Zhu Yiping, durante una conferenza stampa. A ulteriore conferma dell'importanza del mercato cinese nel mondo automobilistico ci sono i dati record di dicembre 2010, quando erano ancora erano in vigore le agevolazioni per l'acquisto delle auto di piccola cilindrata: 1,67 milioni di auto vendute, corrispondente al +17,9% rispetto all'anno predente. Un ottimo risultato, anche se analizzando i dati mese su mese si è verificato un calo del -1,79%. 

Distinguendo tra le vendite di automobili per i privati e quelle commerciali, le prime sono aumentate del +33,17% rispetto al 2009 attestandosi a 13,76 milioni, mentre le seconde sono salite del +29,9% anno su anno arrivando a quota 4,3 milioni.

Sempre a dicembre 2010 la produzione di auto è stata di 1,87 milioni di unità,  con una crescita del +22,3% annuo e del +6,27% su base mensile.

Già nel 2009 era avvenuto il sorpasso sul colosso degli Stati Uniti da parte della Cina, che è così divenuta il primo mercato mondiale dell'auto. Per il 2011 è probabile che la crescita subisca un piccolo rallentamento: secondo gli esperti Caam dovrebbe essere "solo" del +10%, pari a 20 milioni di unità.

Se vuoi aggiornamenti su IL MERCATO CINESE NEL 2010 VALE 18 MLN DI UNITÀ (+32%) inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Noemi Ricci | 10 gennaio 2011

Vedi anche

Suzuki: raggiunta quota tre milioni nello stabilimento di Esztergom

Suzuki: raggiunta quota tre milioni nello stabilimento di Esztergom

Magyar Suzuki Corporation, inaugurata nel 1991, celebra la Suzuki "numero tre milioni": è una S-Cross. Esportazioni in più di cento Paesi.

Mercato auto: l’Europa cresce a doppia cifra

Mercato auto: l’Europa cresce a doppia cifra

Marzo 2017 con il segno più: l’immatricolato cresce del 10,9% nei Paesi UE e del 18,2% in Italia. Fca è al quinto posto nella top ten europea.

Tesla in Borsa supera anche General Motors

Tesla in Borsa supera anche General Motors

Dopo il clamoroso sorpasso della scorsa settimana su Ford, il titolo Tesla supera anche un altro colosso quale General Motors.