Mazda Europa a Febbraio guadagna quote

Mazda Motor Europe a Febbraio registra una contrazione delle vendite ma guadagna quote di mercato soprattutto all’est

Mazda Europa a Febbraio guadagna quote

Tutto su: Mazda

di Nicola Albanese

24 marzo 2009

Mazda Motor Europe a Febbraio registra una contrazione delle vendite ma guadagna quote di mercato soprattutto all’est

.

Nello scorso mese di Febbraio Mazda Motor Europe è riuscita a segnare punti in positivo nelle vendite in Europa. La quota di mercato europea della Casa giapponese infatti è aumentata attestandosi al 2%, con un incremento dello 0,3% rispetto al Febbraio 2008.

Questi numeri rappresentano il risultato delle buone performance riscontrate in mercati strategici come la Germania, dove si conferma il trend positivo di gennaio, e della Russia, che ha fatto registrare il miglior Febbraio in assoluto, con ben 4.927 unità vendute.

Certamente i volumi di vendita attuali non sono paragonabili a quelli dell’anno scorso, ma comunque Mazda ha ottenuto la quota di mercato più alta di Febbraio in mercati maturi come Inghilterra e Spagna, rispettivamente al 2,4% e 1,1%, e ha registrato il record mensile in mercati più recenti come Slovenia, Polonia, Turchia, Bielorussia, Algeria e Ucraina, paese in cui ha raggiunto una quota vicina al 5%.

In particolare per la Germania gli incentivi statali hanno dato un forte impulso all’acquisto di nuove vetture, portando a 6.153 i veicoli immatricolati in un mese, il 21% in più rispetto al 2008.