Usa: Mercedes Classe R, vendite in picchiata

La crossover di Stoccarda ha registrato una flessione del 29,3% nel primo semestre 2010. Solo 1.409 le vetture commercializzate

Usa: Mercedes Classe R, vendite in picchiata

di Lorenzo Stracquadanio

14 luglio 2010

La crossover di Stoccarda ha registrato una flessione del 29,3% nel primo semestre 2010. Solo 1.409 le vetture commercializzate

La Mercedes Classe R addirittura superata nelle vendite sul mercato nordamericano anche dal furgone Sprinter. È quanto successo nel primo semestre di quest’anno. La crossover di Stoccarda è stata commercializzata in sole 1.409 unità, registrando una flessione, ma sarebbe più appropriato parlare di crollo, del 29,3% rispetto allo stesso periodo del 2009.

A sottolineare la pessima performance della vettura tedesca è stato il web magazine a stelle e strisce Ward’s Auto che ha evidenziato che la Classe R si è piazzata soltanto al settimo posto nella classifica dei modelli Mercedes più venduti sulla piazza nordamericana. I vertici di Stoccarda cercheranno quindi di risollevare le fortune della vettura con la Classe R model year 2011 che sarà commercializzata negli States dal prossimo agosto.[!BANNER]

Secondo la rivista americana Mercedes ha sulla carta la possibilità di recuperare quote di mercato anche se “pur essendo una minivan, la più bella tra quelle in vendita, la Mercedes si ostina a considerare una mossa suicida per il brand riposizionare la Classe R tra questo segmento”.

No votes yet.
Please wait...