Europa, mercato auto conquista un più 3,2%

Mese di febbraio positivo rispetto allo stesso mese del 2009 ma negativo sul 2008. Male la Germania. Segno più per gruppo Fiat, Renault e Bmw

Febbraio positivo per le vendite di auto in Europa, dove il mercato ha chiuso con un più 3,2% rispetto allo stesso mese del 2009, superando di poco il milione di unità. Meglio era andata a gennaio, quando gli abitanti del vecchio continente avevano acquistato il 13% di auto in più rispetto a 12 mesi prima, arrivando a quota 1.085.894 unità. Come ogni cifra, anche quella del 2010 va valutata con un orizzonte più ampio: considerando il febbraio 2008, infatti, i dati (che provengono dall'Associazione europea dei produttori di auto o Acea) sono inferiori del 15% circa.

Che l'Europa proceda a varie velocità lo si vede anche nel settore auto: a febbraio, la Germania ha registrato un calo del 29,8% nelle immatricolazioni, che sono invece aumentate in Italia (+20,6%), Francia (18,2%), Spagna (+47%) e Regno Unito (+26,4%). Tra i Paesi minori in forte calo Romania (meno 63%) e Polonia (meno 19,2%) e in forte crescita l'Ungheria (più 57,9%).

Bene i risultati di Fiat Group Automobiles, che lo scorso mese ha immatricolato in Europa 91.944 vetture, con un progresso del 5,1% rispetto alle 87.500 di febbraio 2009 e una quota di mercato salita al 9,2% dal 9% di 12 mesi fa. Ancora meglio era andata a gennaio, quando il Lingotto aveva consegnato in Europa 99.877 vetture, con un aumento del 19,4% su gennaio 2009.

Facendo un salto "negli uffici" della Casa madre torinese e valutando i dati marchio per marchio, si nota che Fiat è salita del 3,1%, con una quota di mercato stabile al 7,3%. Ancora meglio il marchio Lancia, che nei 28 giorni del mese scorso ha aumentato le vendite europee del 18,5% e ha incrementato il proprio "market share" che è passato dallo 0,9% all'1%. E Alfa Romeo? Più 8,9% le vendite e stabile allo 0,8% la quota di mercato.

Tra i maggiori costruttori europei, Volkswagen ha registrato una discesa delle vendite dell'1,7%, Bmw un aumento del 6,9%, mentre Daimler segna un decremento del 2,5%. Il Gruppo Renault sale del 34,6%. In calo Chrysler, a meno 22,3%.

Se vuoi aggiornamenti su EUROPA, MERCATO AUTO CONQUISTA UN PIÙ 3,2% inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 16 marzo 2010

Vedi anche

Mercato Europa: a gennaio +10,1%, bene FCA

Mercato Europa: a gennaio +10,1%, bene FCA

Il mercato auto europeo inizia molto bene il 2017, portando una crescita a due zeri alla maggior parte dei Gruppi automobilistici.

Psa interessata all

Psa interessata all'acquisizione di Opel?

Il Gruppo francese (Peugeot, DS, Citroen) potrebbe trattare con General Motors per rilevare Opel.

Alfa Romeo Giulia Sportwagon: cancellata la produzione

Alfa Romeo Giulia Sportwagon: cancellata la produzione

I dirigenti Alfa hanno bocciato la Giulia Sportwagon, che quindi non arriverà mai sul mercato. Il marchio punta sul nuovo SUV Stelvio.