Lamborghini: vendite in calo ma si investe forte

Si fa sentire la crisi anche in Lamborghini: vendite -37,7% e fatturato a picco ma investimenti in crescita, +32%. Confermati i piani di sviluppo

Lamborghini Gallardo LP570-4 Superleggera

Altre foto »

La crisi che stiamo attraversando si fa sentire anche nei comparti tradizionalmente più protetti come quello del lusso: dopo i dati in negativo della Ferrari ora tocca ai vertici della Lamborghini spiegare agli azionisti il meno 37,7% nelle vendite del 2009 rispetto all'anno precedente, con 1.515 unità rispetto alle 2.430 del 2008. Anche il fatturato registra una brusca frenata passando dai 478,8 milioni di euro del 2008 ai 281 milioni del 2009.

Le cause sono da ricercare ovviamente nel momento storico di crisi generale soprattutto negli Stati Uniti e nell'Europa occidentale, dove si è registrato un importante calo della domanda. A ciò si aggiunge il dollaro debole, particolarmente sfavorevole per la casa del Toro, che esporta una consistente quota della sua produzione negli States. A parziale attenuante bisogna poi ricordare che i dati del 2008 sono particolarmente positivi perché allora la Lamborghini (come la Ferrari, d'altronde) aveva realizzato il record storico di vendite e dunque il confronto con quell'anno appare particolarmente impietoso.

Nonostante il bilancio non certamente positivo il management ha assicurato che l'azienda ha ora una forte liquidità per garantire strategie a lungo termine: la casa di Sant'Agata Bolognese, infatti, non ha ridotto gli investimenti che anzi registrano una crescita del 32% nel 2009. Lamborghini ha continuato a investire, tra l'altro ricorrendo solo all'autofinanziamento, nello sviluppo di nuovi modelli, nel rafforzamento della rete di concessionari nel mondo, nell'innovazione tecnologica e nella promozione del marchio. "Anche in un anno difficile come il 2009 - ha spiegato Stephan Winkelmann, Presidente e Amministratore Delegato di Automobili Lamborghini - siamo riusciti a mantenere il ritmo di sviluppo dei nuovi prodotti".

Per il futuro la Lamborghini conferma che presenterà almeno un nuovo prodotto all'anno. Nel 2010 la novità è la nuova Gallardo LP 570-4 Superleggera, che ha debuttato nei giorni scorsi al Salone di Ginevra e che sarà commercializzata nei prossimi mesi.

Se vuoi aggiornamenti su LAMBORGHINI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Tomelleri | 10 marzo 2010

Altro su Lamborghini

Lamborghini Huracan O.CT800 Supercharged by O.CT Tuning
Tuning

Lamborghini Huracan O.CT800 Supercharged by O.CT Tuning

Una personalizzazione "selvaggia" per la Huracan LP610-4 Spyder: 810 CV di potenza massima, da 0 a 100 km/h in 2"7 e 325 km/h di velocità massima.

Lamborghini Urus: ad aprile il via alla produzione
Anteprime

Lamborghini Urus: ad aprile il via alla produzione

I primi esemplari – laboratorio dell’atteso Suv Lamborghini saranno assemblati nelle prossime settimane.

Lamborghini Aventador S: pronta al debutto con 740 CV
Anteprime

Lamborghini Aventador S: pronta al debutto con 740 CV

Nuovi contenuti hi-tech, aerodinamica, motore e assetto aggiornati: la Aventador S arriverà in primavera a partire da 281.555 euro (tasse escluse).