GM investe 1,9 miliardi per Opel/Vauxhall

Da Detroit arriva un importante impegno finanziario per sviluppare la divisione europea di Opel/Vauxhall

General Motors triplica l'impegno per il piano europeo di ristrutturazione di Opel Vauhxhall e investe 1,9 miliardi di euro. Nick Reilly, AD di Opel/Vauxhall, ha comunicato che il contributo di GM è costituito in forma di capitale proprio e prestiti.

 

Riponendo fiducia nel piano di sviluppo Opel/Vauxhall a medio e lungo termine, GM contribuirà con oltre il 50% dei finanziamenti necessari. In conseguenza di ciò, le garanzie di prestito da parte dei governi europei saranno ridotte da 2,7 a meno di 2 miliardi di euro.

"L'impegno di 1,9 miliardi di euro di GM è la strada giusta per sviluppare Opel/Vauxhall e dovrebbe indicare chiaramente la nostra determinazione a garantire il business" ha detto Nick Reilly. "La nostra richiesta di fondi aggiuntivi è stata approvata dalla direzione di GM e supportata dal consiglio di amministrazione. Ci auguriamo che il nostro impegno sia accolto favorevolmente come punto di riferimento nelle nostre discussioni circa le garanzie dei governi a coprire il rimanente debito".

 

"Apprezziamo molto l'incrementato supporto di GM, soprattutto in considerazione della alta e prioritaria domanda di liquidità della stessa casa madre, della ristrutturazione delle divisioni di GM Nord America e della costante situazione di debolezza del mercato nel Nord America", ha aggiunto Reilly.

Con questo investimento, il costruttore di Detroit dimostra il suo impegno per le divisioni europee. "Al di là degli aspetti puramente finanziari - ha aggiunto Ed Whitacre, presidente e amministratore delegato del colosso statunitense - questo è un passo fondamentale verso la costruzione di una rinnovata fiducia e credibilità nei concessionari, negli impiegati, nei clienti e nei partner Opel, così come nei sindacati e nei governi europei".

Se vuoi aggiornamenti su OPEL inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 03 marzo 2010

Altro su Opel

Opel Crossland X: svelato il nuovo crossover compatto
Anteprime

Opel Crossland X: svelato il nuovo crossover compatto

La sostituta della Meriva sfoggia forme da crossover e vanta una dotazione tecnologica di livello superiore.

Opel: ecco il teaser della Crossland X
Anteprime

Opel: ecco il teaser della Crossland X

Prima immagine del nuovo SUV della Casa del Fulmine in arrivo a Ginevra

Opel Ampera-e: via alle ordinazioni in Norvegia
Ecologiche

Opel Ampera-e: via alle ordinazioni in Norvegia

Il debutto sul mercato per la nuova Opel elettrica compatta avverrà a partire da metà 2017, in maniera graduale, nella maggior parte dei mercati UE.