Daimler e BMW: trattative in corso

Al vaglio una sinergia fra i due gruppi tedeschi: acquisto di componenti e sviluppo congiunto dei propulsori i cardini di un probabile accordo futuro

È tempo di sinergie fra i colossi dell'auto. La crisi spinge infatti le Case a mettere da parte la rivalità reciproca e unire le forze, per aumentare le economie di scala e far crescere i profitti. Dopo l'accordo fra Fiat e Chrysler, qualcosa di simile, anche se più limitato, potrebbe accadere fra Daimler e Bmw.

Le due Case tedesche già collaborano da tempo nella ricerca per la produzione di auto ibride, ma paiono intenzionate a allargare la cooperazione, senza però arrivare alla cessione di quote azionarie.

Lo ha scritto la  Frankfurter Allgemeine Zeitung, nella sua edizione domenicale, riportando voci di trattative interne alle Case (l'articolo del giornale tedesco è stato poi ripreso in Italia dall'agenzia Apcom).

Stando alla FAZ, le aziende si stanno orientando verso l'acquisto congiunto di componenti, che consentirebbe loro di risparmiare centinaia di milioni di euro. Al vaglio anche forme di collaborazione fra le rispettive divisioni finanziarie.

Se l'accordo andasse in porto, però, potrebbe essere solo il primo passo verso forme di partnership ancora più rilevanti, che potrebbero arrivare fino allo sviluppo congiunto dei motori. Nascerebbe così un super colosso che farebbe tremare la concorrenza, e schizzare alle stelle i profitti, per la gioia degli azionisti.

Non sembra siano molto contenti invece gli ingegneri delle due Case automobilistiche, che si pare si oppongano da mesi alla trattativa, forse per paura di ricadere anch'essi fra le "economie di scala" da tagliare. Dopo l'articolo della Zeitung, un portavoce BMW ha confermato l'esistenza dei colloqui, negando però che ci fossero novità di rilievo.

Se vuoi aggiornamenti su MERCEDES-BENZ inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Altro su Mercedes-Benz

Mercedes-Benz Classe E 220d Auto AMG Line: la prova su strada
Prove su strada

Mercedes-Benz Classe E 220d Auto AMG Line: la prova su strada

La grande berlina tedesca è migliorata in tutto, con uno stile meno "ingessato" dell’ultima generazione, con tecnologie di livello e un motore diesel vero "cuore" di gamma.

Mercedes-AMG: hypercar ibrida da 1.000 CV
Anteprime

Mercedes-AMG: hypercar ibrida da 1.000 CV

Sfiderà la vettura figlia del progetto tra Red Bull ed Aston Martin

Mercedes S650 Cabriolet Maybach: lusso e potenza con il vento tra i capelli
Anteprime

Mercedes S650 Cabriolet Maybach: lusso e potenza con il vento tra i capelli

La Casa della Stella a tre punte svela quella che sarà la cabriolet più lussuosa e opulenta del mercato.