Opel: i conti torneranno nel 2011-2012

Opel ha presentato le strategie per i prossimi 5 anni: dalla produzione di una nuova SUV, a una minicar, un'ibrida e un'elettrica plug-in

I prossimi 5 anni saranno fondamentali per il futuro Opel. La casa tedesca ha infatti reso noti i piani strategici da qui al 2014: una piccola sport utility, una minicar, un'ibrida e una elettrica. Questo comunicato avviene alla vigilia di un anno, il 2010, ritenuto ancora difficile per i conti aziendali, che andranno in pareggio nel 2011 e daranno dei profitti nel 2012 e negli anni successivi grazie principalmente al mercato europeo.

Relativamente ai modelli, fra il 2012 e il 2013 nascerà una SUV che sarà prodotta in Corea del Sud su derivazione della piccola Corsa. Nel 2014 uscirà una nuova Antara e sarà ridisegnata la Insignia. La minicar, invece, raccoglierà l'eredità della Agila che ormai è in produzione dal 2000 ed è costruita in sinergia con Suzuki. La nuova piccola sarà invece assemblata in esclusiva da Opel.

Un radicale cambio di rotta riguarda invece la nuova ibrida: il nuovo presidente di General Motors Europa, Nick Reilly, crede molto in questo progetto abbandonato dal suo predecessore perché ritenuto troppo oneroso.

L'auto a emissioni zero sarà invece la versione europea della Volt americana, appena presentata al Los Angeles Motor Show. Si chiamerà Ampera e potrebbe circolare già nel 2011, con una produzione stimata di oltre 10.000 esemplari ogni anno.

Se vuoi aggiornamenti su OPEL inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 18 dicembre 2009

Altro su Opel

Opel GrandLand X: le immagini ufficiali
Anteprime

Opel GrandLand X: le immagini ufficiali

Diffuse le prime foto ufficiali del nuovo SUV del Fulmine

Opel: un progetto pilota in Francia con BlaBlaCar
Attualità

Opel: un progetto pilota in Francia con BlaBlaCar

Auto a prezzi agevolati per i membri più attivi della community

Opel Insignia Country Tourer 2017: il debutto a Francoforte
Anteprime

Opel Insignia Country Tourer 2017: il debutto a Francoforte

Inedita versione crossover della nuovissima gamma Insignia, la Country Tourer viene anticipata in queste ore: sarà presentata all’IAA di settembre.